Le fritole di carnevale

Le fritole di carnevale

Le fritole di carnevale –

Le Fritole sono un tipico dolce di origini Veneziane e, altro non sono che delle soffici e appetitose frittelle dolci. È strepitoso. Scaldate appena un pochino di latte, aggiungete un cucchiaino di zucchero e fate sciogliere il lievito di birra. Mescolate bene sino a quando non siete ben certi che non ci sono grumi quindi versate la farina in una terrina, aggiungete la vanillina, lo zucchero e le uova. Mescolate bene quindi unite il lievito che avete sciolto nel latte, il latte restante, il burro fuso, la scorza di limone grattugiata, l’acqua, l’uvetta strizzata e asciugata e amalgamate il tutto molto bene e mezzo cucchiaino di rhum. Mescolate il tutto nuovamente fino a quando non otterrete un impasto omogeneo. Una volta ottenuto copritelo con un panno e mettetelo a lievitare in un punto asciutto e fresco per un paio di ore. Prendete poi una padella abbastanza capiente, versateci l’olio di arachide e mettetela sul fuoco. Una volta che l’olio sarà caldo friggete le noci di impasto che andrete a formare aiutandovi con un cucchiaio. Lasciate friggere le noci fino a quando non saranno dorate su tutti i lati quindi toglietele e adagiatele su un foglio di carta assorbente in modo da togliere l’olio in eccesso. Spolveratele poi, ancora calde con dello zucchero semolato o di canna e un pizzico di cannella.

 

Ingredienti

 

400 gr di farina 00

125 ml di latte

125 ml di acqua

30 gr di lievito di birra

2 uova

50 gr di zucchero semolato

200 gr di uvetta sultanina

la scorza grattugiata di un limone

1 bustina di vanillina (o i semi di una bacca di vaniglia)

rhum

40 gr di burro

olio di arachide per friggere

zucchero semolato e cannella in polvere per guarnire

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi