Le ferite&feritoie di Paolo Capodacqua, parte il tour

Le ferite&feritoie di Paolo Capodacqua, parte il tour – Partirà fra L’Aquila e Porto San Giorgio il tour di presentazione di ferite&feritorie, il nuovo album di Paolo Capodacqua che segna il suo felice ritorno alla discografia dopo trent’anni dal suo primo album (Memorabilia) e tanta, tantissima musica condivisa con Claudio Lolli. Appuntamento il 9 gennaio alle 21.00 al Teatrabile – Casa del Teatro de L’Aquila (via Ficara -Piazza d’Arti s.n.c. 67100 L’ AQUILA, Info: 329.677 7332 – 0862.785199) e il 10 gennaio a Porto San Giorgio (Fermo) alle 21.00 al Teatro Comunale (Largo del Teatro 1 – 63822 PORTO SAN GIORGIO, Info: 333.4401518) nell’ambito della Stagione Teatrale e della rassegna musicale Canzoni in Porto.

Paolo Capodacqua torna alla discografia firmando ferite&feritoie che esce per Storiedinote.fr, nei doppi panni di editore e label. Una vita spesa per e attorno alla canzone d’autore, Capodacqua ci apre la sua personalissima finestra sulla poesia civile intessendo canzoni ricche di potenti riferimenti letterari (da Riccarelli a Saint-Exupery) e di note intime ed appassionate.

L’album è anticipato dall’emozionante singolo Gli occhi neri di Julia Cortez dedicato alla tenerissima figura della maestrina, l’ultima con cui ha comunicato Che Guevara prima della sua esecuzione. Il singolo è accompagnato da un piccolo gioiello in video firmato da Enzo De Giorgi.

Numerose le collaborazioni che affastellano di preziosismi questo album. Dalla presentazione di Angelo Ferracuti ai contributi di vecchi e nuovi compagni di strada di Paolo: da Roberto Piumini, in voce e testo, a Kay Mc Karthy, passando per Pippo Pollina, Michele Gazich, Flaco Biondini, Nicola Alesini, Roberto Soldati, Giacomo Lelli, fino all’attrice Naira Gonzalez.