LAMAREA pubblica In fondo a questo silenzio ed entra in studio per il nuovo album

LAMAREA pubblica In fondo a questo silenzio ed entra in studio per il nuovo album

LAMAREA pubblica In fondo a questo silenzio ed entra in studio per il nuovo album – LAMAREA ha annunciato una nuova avventura con un singolo che anticiperà il terzo album già molto atteso dallo “zoccolo duro” di fans e pubblica “In fondo a questo silenzio” in versione acustica girato interamente in località Greppolungo – Camaiore (Lucca).

link video: https://youtu.be/MFo_Vs_brD0

“Noi non crediamo che l’amore sia una banalità quando viene affrontato in un brano musicale. E “In fondo a questo silenzio”, tratta proprio questo tema.

Quando le cose durante alcuni periodi difficili della vita sembrano essere sull’orlo del precipizio, pronte a crollare, è proprio allora che l’amore riesce a risolvere ogni cosa. Amare significa liberarsi dei pesi che la vita alle volte ci impone, significa spogliarsi delle paure, dai dubbi, dalla paura del futuro. É un amore che ovviamente, va interpretato liberamente. Riferibile a relazioni certo, ma anche a relazioni con se stessi e con il mondo. In fondo la parola amore, racchiude un’immensità di significati, e a noi piace lasciare ogni spazio decisamente aperto.” hanno dichiarato i ragazzi de LAMAREA.

Il brano è nato dalla musica, scritto principalmente da Filippo Rocchi (Bassista) e poi sviluppato dalla band. Il testo è stato scritto da Alessandro Domenici.

La discografia della band è disponibile su Spotify: https://spoti.fi/2Dq7Uj3

LAMAREA line up:

Alessandro Domenici – Voce, Chitarra Acustica

Lorenzo Mastromei – Chitarra Elettrica

Filippo Rocchi – Basso Elettrico, Cori

Matteo Mastromei – Batteria, Cori

Lorenzo Benassi : Chitarra Elettrica

Il brano vincitore “CLASSIC ROCK ITALIA CONTEST”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi