La storia di Agostino Di Bartolomei sul palco del Calvi Festival: “Ago, capitano silenzioso”

La storia di Agostino Di Bartolomei sul palco del Calvi Festival: “Ago, capitano silenzioso” di e con Ariele Vincenti

Calvi dell’Umbria, lunedì 17 agosto ore 21.15 nel Giardino del Monastero.

Prenotazione obbligatoria. Biglietto d’ ingresso Euro 3 (tre).

 CALVI DELL’UMBRIA (Terni)  Il Calvi Festival propone il sesto appuntamento per la sezione Teatro. Questa volta il Teatro si sposa con lo Sport in particolar modo il mondo del calcio e della squadra della Roma, con lo spettacolo “Ago, Capitano Silenzioso”, di e con Ariele Vincenti. “E’ la storia di Agostino Di Bartolomei, il Capitano Silenzioso, lasciato ai margini da un mondo che non si volta indietro. Un uomo cresciuto in borgata, tra partite sui prati e cinematografi, che con il suo linguaggio forbito, portava in giro per l’Italia una Romanità diversa, dove i valori di solidarietà ed ironia sono il suo fondamento. Lo spettacolo racconta la Storia di un calcio e di un tempo che non c’è più, attraverso gli occhi e la memoria di un tifoso della Roma, ex Ultrà di Curva anni’80, cresciuto nella stessa borgata e amico d’infanzia di Ago. “In porto ci arriveremo sicuramente, vediamo di arrivarci col vessillo”. Era un Capitano Silenzioso, ma quando parlava lasciava il segno. Sul campo affrontava gli avversari con “umiltà ed abnegazione”, quando segnava si inginocchiava davanti ai suoi tifosi perché “bisogna avere sempre rispetto della gente che paga il biglietto”. Agostino non era capace di essere ipocrita, forse è per questo che è stato emarginato dal suo ambiente, perché era gentile ed educato. Ma senza questi valori il calcio cosa diventa?” 

Tutti gli eventi del Calvi Festival si svolgeranno nel suggestivo Giardino del Monastero delle Orsoline (ingresso da Piazzetta dei Martiri). Il Calvi Festival si svolgerà nel rispetto delle vigenti regole di sicurezza anti-covid-19 perciò il numero di presenze fisiche sarà limitato e l’accesso sarà consentito soltanto previa prenotazioneIl biglietto d’ingresso allo spettacolo “Ago, Capitano Silenzioso” è di Euro 3 (tre). Si può prenotare on line tramite vivaticket.com oppure telefonando o recandosi direttamente presso il Punto Informazioni Turistiche presso la sede in piazza Mazzini n°14 – Calvi dell’Umbria (Terni). Orario di apertura al pubblico: mattino 10/13; pomeriggio dalle ore 20.00 (ovvero un’ora prima dello spettacolo). Numero telefonico del Punto Informazioni Turistiche: 3339615741.  Sito ufficiale: www.calvifestival.it. 

‘CALVI FESTIVAL 2020’ –  sezione CALVI TEATRO

“AGO, CAPITANO SILENZIOSO”  di e con ARIELE VINCENTI

Calvi dell’Umbria (Terni) –  Giardino del Monastero (ingresso da piazzetta dei Martiri)

Lunedì 17 Agosto 2020 – ore 21,15.

Biglietto: Euro 3 (tre).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

On line: vivaticket.com.

Telefonicamente o direttamente: Punto Informazioni Turistiche, Calvi dell’Umbria – Piazza Mazzini°14 – Tel.: 3339615741. Orario: tutti i giorni ore 10/13. Il pomeriggio: dalle ore 20 (un’ora prima dello spettacolo in programma).

INFO GENERALI SUL CALVI FESTIVAL:

CALVI FESTIVAL 2020:

DANZA, TEATRO, CINEMA, DOPPIAGGIO, MUSICA, ARTE ED INCONTRI

TRENTATRÉ EVENTI DAL 1 AGOSTO AL 5 SETTEMBRE 2020

Prenotazione obbligatoria

Il Calvi Festival è un grande contenitore culturale giunto alla quinta edizione. Si svolge a Calvi dell’Umbria (Terni), il paese umbro in cui la qualità di vita è rinomata. Ancora una volta la Cultura torna protagonista attraverso le varie sezioni del Festival dedicate alla Danza, al Teatro, al Cinema, alla Musica, al Doppiaggio, all’Arte, agli Incontri e con una programmazione fitta e ben articolata con un totale di trentatré eventi, ciascuno di particolare importanza. Tanti prestigiosi artisti fra cui Barbara De Rossi, Edoardo Siravo,  Ricky Bonavita, Rita Marcotulli, Israel Varela, Stefano Reali, Francesca Bianco, Gaia Riposati, Ariel Vincenti, Martina Gattocontribuiranno a rendere il Calvi Festival ricco di contenuti. Quest’anno il Calvi Festival ha aggiunto una nuova sezione, l’Arte del Doppiaggio (martedì 18 agosto), che vedrà omaggiare alla carriera due grandi personalità del settore: il doppiatore, direttore del doppiaggio e attore Angelo Maggi e lo storico Gerardo Di Cola.

Tutti gli eventi si svolgeranno nel suggestivo Giardino del Monastero nel rispetto delle vigenti regole di sicurezza anti-covid-19 perciò il numero di presenze fisiche sarà limitato e l’accesso sarà consentito soltanto previa prenotazione su vivaticket.com oppure telefonando o recandosi direttamente presso il Punto Informazioni Turistiche in piazza Mazzini n° 14. Orario di apertura al pubblico: mattino 10/13; pomeriggio dalle ore 20.00 (ovvero un’ora prima dello spettacolo). Numero telefonico del Punto Informazioni Turistiche: 3339615741.  Sito ufficiale: www.calvifestival.it.