La salsa olandese non è arancione

La salsa olandese non è arancione

La salsa olandese non è arancione – Ebbene sì, dopo aver visto Julie&Julia ecco che propongo la ricetta della salsa olandese, una squisitisità che può accompagnare pesce, verdure, carni ma che anche da sola con qualche pezzetto di pane fa troppo gola!

3 Tuorli, succo di mezzo limone (io ne uso un po’ meno), 150 grammi di burro fuso (usate quello leggermente salato almeno evitate di mettere il sale alla salsa), scorza grattugiata di mezzo limone (io non la metto sempre), pepe bianco.

Fondete il burro e nel frattempo a bagnomaria montate i tuorli insieme al succo di limone, lentamente poi aggiungete a filo il burro fuso facendo mooolta attenzione a non far arrivare l’acqua del bagnomaria ad una temperatura troppo elevata, il calore deve solo aiutare a montare bene i tuorli, otterrete così una salsa più o meno densa molto simile ad una maionese come idea ma completamente diversa come sapore; molti di voi si chiederanno “ma il burro non è pesante?” beh provatela e vi accorgerete che a confronto la maionese è indigeribile!

di Adriano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi