La rassegna del Teatro Lo Spazio continua con Daniele Cordisco, Giorgio Cuscito,  Federica Zammarchi e Marcello Alulli

La rassegna del Teatro Lo Spazio continua con Daniele Cordisco, Giorgio Cuscito, Federica Zammarchi e Marcello Alulli

La rassegna del Teatro Lo Spazio continua con Daniele Cordisco, Giorgio Cuscito,  Federica Zammarchi e Marcello Alulli  – Dopo il successo dei primi due appuntamenti, affidati all’inedita rivisitazione dei classici del rock propostaci dagli Hard Chords Trio e alla coinvolgente jazz/fusion di Federico Procopio, prosegue al Teatro Lo Spazio la rassegna musicale ‘Spazio Jazz’. La programmazione dei mesi di novembre e dicembre si arricchisce con quattro nomi tra i più talentuosi e originali della scena capitolina e italiana degli ultimi anni.

 

 

Si ricomincia Domenica 6 novembre con l’Organ Trio dell’enfant prodige molisano Daniele Cordisco. Il giovanissimo chitarrista, che a soli ventitré anni vanta già un ricchissimo palmarés di collaborazioni con alcuni tra gli esponenti più illustri della scena nazionale, si presenta con una formazione a tre completata dall’organo di Andrea Rea e dalla batteria del suo vecchio sodale Giovanni Campanella. Uno show da non perdere per tutti gli amanti delle sei corde, che resteranno ammaliati dalla velocità di esecuzione e dalla versatilità stilistica di Daniele.

 

 

Il 20 novembre salirà su questo palcoscenico Giorgio Cuscito con il progetto Giorgio Cuscito Eagle Quartet, formazione nata nel 2010 in occasione di una delle tante, meritorie manifestazioni a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto dell’Aquila. Insieme al musicista romano, che in questa formazione lascerà il piano in favore del sax tenore, Stefano Nencha alla chitarra elettrica ed effetti, Guido Giacomini al contrabbasso e canto e Giovanni Campanella alla batteria. Il territorio sul quale si muovono è quello, comune, degli standard: esso viene sottoposto a sollecitazioni “telluriche” e destrutturato fino al crollo totale – o quasi – di ogni certezza. Cuscito ha suonato a fianco di nomi importanti come Tony Scott e vanta una grande esperienza anche in contesti più mainstream, avendo collaborato – tra gli altri – con Renzo Arbore e Fred Bongusto.

 

 

Grande curiosità, invece, per la serata del 4 dicembre con l’inedito “Jazzin’ The New Standards – Chapter ONE: Jimi Hendrix”, progetto ideato dal quartetto composto da Federica Zammarchi alla voce, Francesco Poeti alla chitarra, Jacopo Ferrazza al contrabbasso ed Emanuele Smimmo alla batteria. La vocalist toscana, che ha raggiunto un notevole consenso con il lavoro discografico Jazz Oddity, parlando a nome del quartetto, spiega che: “Il jazz del nuovo millennio ha a disposizione una tale ricchezza di composizioni, canzoni, brani, musiche di ogni natura e derivazione, che relegarlo all’esecuzione del classico repertorio di Broadway o della be-bop era sarebbe limitativo. Presentiamo quindi un nuovo grande songbook, diviso per capitoli, dedicando il primo ad un personaggio di valore indiscusso nel panorama musicale del 1900: Jimi Hendrix”. Un approccio aperto ed eclettico che si sposa appieno con la filosofia della manifestazione.

 

 

 

E non ha davvero bisogno di presentazioni Marcello Alulli, attivissimo sassofonista del panorama jazz romano e nazionale il cui nome sarà sicuramente familiare a tutti gli appassionati. Abbiamo il piacere di ospitare sul palco di Spazio Jazz quello che è forse il suo progetto più interessante: il MAT Trio, portatore di un sound contaminato e imprevedibile che in molti avranno già potuto gustare nei club più prestigiosi di Roma. La band, completata dalle sei corde di Francesco Diodati e dalla batteria di Ermanno Baron, propone un repertorio composto in larga parte da composizioni originali presenti nell’omonimo disco, in grado di viaggiare sui binari dell’avanguardia per poi accarezzarci con suggestioni di natura folk e mediterranea. Impossibile farseli sfuggire…

 

 

Spazio Jazz è un evento realizzato da The Blue Taste/Muzak Off

con la collaborazione di JazzAgenda.com

 

 

Di seguito il programma della rassegna “SPAZIO JAZZ”

 

Teatro Lo Spazio

Via Locri 42/44 zona San Giovanni

Ingresso a partire dalle ore 20:00

Inizio concerti ore 21:00

 

 

Domenica 6 Novembre

 

Daniele Cordisco Organ Trio

Daniele Cordisco, guitar
Andrea Rea, organ
Giovanni Campanella, drums

 

 

Domenica 20 Novembre

 

Giorgio Cuscito Eagle Quartet

Giorgio Cuscito, sax tenore

Stefano Nencha, chitarra elettrica – effetti

Guido Giacomini, contrabbasso – canto

Giovanni Campanella, batteria

 

 

Domenica 4 Dicembre

 

Federica Zammarchi presenta

Jazzin’ The New Standards – Chapter ONE: Jimi Hendrix

Federica Zammarchi, voce
Francesco Poeti, chitarra
Jacopo Ferrazza, contrabbasso
Emanuele Smimmo, batteria

 

 

Domenica 18 Dicembre

 

MAT trio (Marcello Allullli Trio)

Marcello Allulli, sax

Francesco Diodati, chitarra

Ermanno Baron, batteria 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi