La New Wave Americana incontra l’iPhoneografia

La New Wave Americana incontra l’iPhoneografia – Approda a partire dal 1° giugno sulle principali piattaforme digitali la reinterpretazione visionaria di Once in a Lifetime del musicista Marco Testoni e l’artista visuale Andrea Bigiarini. Pubblicato dalla Be Human Records, il video è una rilettura in chiave art-jazz del celeberrimo brano dei Talking Heads che Marco Testoni ha prodotto e arrangiato e per la quale ha chiamato gli IPhoneografi del New Era Museum – Roger Guetta, Armineh Hovanesian e Andrea Bigiarini – a rileggere giocosamente le liriche del testo in chiave spoken word insieme ad alcuni dei musicisti del Pollock ProjectSimone Salza (sax alto), Mats Hedberg (chitarre), Giancarlo Russo (basso), Guido Benigni e Sandro Santella (cori). Trasformando questa particolarissima versione di Once in a Lifetime in un inno alle arti digitali, fra musica e immagini, all’insegna di un nuovo umanesimo.

Il video è un riassunto spettacolare delle ultime produzioni, mostre e performance dirette Marco Testoni e Andrea Bigiarini all’interno di auditorium e spazi museali (Ah!, The Unexpected HappeningImpossible Humans, Equinox) ed è stato presentato dal vivo in anteprima durante il tour di MAJE, la prima vera e propria Mobile Art Opera che coniuga la spettacolarità delle proiezioni immersive su maxi schermi con una performance multimediale in cui la musica e le nuovi arti visuali sono realizzate con supporti digitali mobili quali smartphone e tablet.

Un tributo alla scena new wave americana rappresentata dai Talking Heads, tra le prime formazioni ad adottare un linguaggio multimediale, il cui videoclip del brano originale Once In A Lifetime – scritto nel 1981 da Brian Eno, David Byrne, Chris Frantz, Jerry Harrison e Tina Weymouth – è ancora oggi esposto al MoMA di New York.

Bio

Marco Testoni, musicista. E’ una figura poliedrica di compositore, polistrumentista e music supervisor la cui ricerca è particolarmente rivolta all’interazione tra musica e arti visuali, in continuo equilibrio tra musica elettronica, acustica e moderno sound design.  Il suo percorso artistico è ricco di collaborazioni in diversi ambiti creativi: dalla musica per film all’attività concertistica, dal teatro alla pubblicità, dalla fotografia contemporanea alla videoarte. Fonda nel 2010 l’ensemble musicale Pollock Project. Nel 2016 pubblica per Audino il libro Musica e Visual Media dedicato al rapporto tra musica e immagini. Nel 2017 sue performance musicali vengono presentate al Louvre di Parigi e al Macro di Roma.

www.marcotestoni.com
www.pollockproject.com

Andrea Bigiarini, fotografo. Affascinato fin dall’infanzia dalla pittura, dalla grafica e dalle arti digitali e dalla fotografia, ha fondato nel 2012 il New Era Museum, il primo museo virtuale dedicato alla fotografia mobile vista come strumento per un rinnovamento in senso umanistico della realtà culturale odierna. Sotto la sua direzione artistica il NEM ha allestito mostre collettive negli Stati Uniti, Indonesia, Germania, Gran Bretagna e Italia.

www.andreabigiarini.com
www.neweramuseum.org

Credits

ONCE IN A LIFETIME

(Brian Eno, David Byrne, Chris Frantz, Jerry Harrison e Tina Weymouth)

Produzione artistica e arrangiamenti: Marco Testoni

(2018 -Be Human Records)

Marco Testoni – handpan, piano, percussioni, programming

Simone Salza – alto sax

Mats Hedberg – chitarre

Giancarlo Russo – basso

Roger Guetta, Armineh Hovanesian, Andrea Bigiarini – voce

Guido Benigni, Sandro Santella – cori