Insalata di mare con cuori di palma e peperoni

Insalata di mare con cuori di palma e peperoni

Insalata di mare con cuori di palma e peperoni – Con il caldo e la bella stagione la voglia di stare davanti ai fornelli passa ma qualche volta, pur di assaporare un buon piatto bisogna fare qualche sacrificio. Questa volta vi voglio proporre una bella insalata di mare con cuore di palma e peperoni.

 

I tempi di preparazione sono abbastanza lunghi (un ora circa) ma vi assicuro che ne vale veramente la pena.

 

Pulite i polipi svuotando la sacca che è all’interno, togliete poi il becco, la pelle e le sacche degli occhi. Una volta puliti sciacquateli accuratamente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare tutti i granelli di sabbia intrappolati tra le ventose. Passate poi alla pulizia delle seppie togliendo le interiora ed eliminate l’osso che è all’interno poi mettetele sotto l’acqua corrente. Pulite ora le cozze (togliendo le “barbe” e spazzolando i gusci) e pulite anche le vongole.

 

A questo punto vi sarete già stancati ma, non preoccupatevi, la fase della pulizia è quasi finita! Ora passate ai gamberetti, puliteli e lessateli. Una volta cotti fateli raffreddare e togliete il guscio. Prendete i tentacoli dei polpi, le seppie, le code dei gamberoni e tagliateli a pezzettini e mettete il tutto in una terrina. In una padella abbastanza capiente mettete mezza cipolla tritata finemente, una carota tagliata a striscioline sottilissime e del sedano a cubetti. Aggiungete un cucchiaino di sale e un bicchiere di acqua che porterete in ebollizione. Appena l’acqua inizia a bollire aggiungete le seppie ed i polipi e fateli cuocere assicurandovi di toglierli solo quando saranno diventati teneri. (le seppie hanno un tempo di cottura inferiore ai polipi, quindi controllatele con maggior frequenza). In due pentole diverse mettete a cuocere le vongole e le cozze con uno spicchio di aglio e del prezzemolo. Quando le valve si sono aperte toglietele dal fuoco e togliete i molluschi dai gusci.

 

Siamo quasi giunti alla fine della preparazione, potete rilassarvi. Aspettate che i vari componenti dell’insalata si siano raffreddati e uniteli in una terrina assieme a del prezzemolo tritato, un filo di olio di oliva, chi vuole uno spicchio di aglio tritato, se siete più di quattro persone aggiungete una decina di cuori di palma altrimenti ne bastano tre e quattro tagliati a striscioline sottili e delle olive nere. Chi ama il sapore del peperone può aggiungere delle striscioline di peperone rosso e giallo. Salate, pepate e condite l’insalata di mare con l’aggiunta di succo di limone e servite o in delle coppe di vetro giganti o in piatti su cui adagerete delle foglie di insalata su cui metterete l’insalata di mare….  Accompagnate la cena o il pranzo con un bicchiere di vino bianco ghiacciato.

Buon appetito!!!!!!!!!!

Ve lo siete meritato, dopo la mega sudata che avete fatto dinnanzi ai fornelli!!!!!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi