Inaugurata la Campionaria di Padova. Il programma di domenica 2 giugno

Inaugurata la Campionaria di Padova. Il programma di domenica 2 giugno

Inaugurata la Campionaria di Padova. Il programma di domenica 2 giugno – Il lungo ululato della sirena ha aperto oggi alle 10 alla Fiera di Padova la Campionaria dei cent’anni, ricordo della prima Fiera dei campioni in Italia nata proprio a Padova il 10 giugno 1919 e voluta da Camera di Commercio, Comune e Provincia di Padova con il contributo di enti, banche e privati cittadini. Come allora anche oggi la Fiera di Padova tornata nelle mani pubbliche dei tre enti territoriali dopo anni di proprietà francese, si è aperta con una cerimonia in cui si sono viste le massime autorità locali a simboleggiare la rinascita dell’istituzione e la volontà di collaborazione progettuale per il futuro.

Dal sindaco di Padova Sergio Giordani l’indicazione del Centenario come punto di partenza di questo patrimonio ridivenuto pubblico: “Riprenderne il controllo è stata una scelta importante e dobbiamo far tesoro dell’insegnamento delle origini della Fiera, quando il lavoro di squadra fece – come oggi – il miracolo. Per il successo della nostra economia chiamiamo a raccolta le migliori forze imprenditoriali e della ricerca scientifica: start up, Promex, Parco Scientifico Galileo, Università”.

Un invito a conservare soltanto il cambiamento è venuto dal presidente della Provincia Fabio Bui: “La padovanità è un tratto che oggi ritroviamo solo nella capacità di fare innovazione grazie alla contaminazione delle idee”. Contaminazione che trova nella Fiera di Padova il luogo ideale, l’ha sottolineata il rettore dell’Università di Padova Rosario Rizzuto: “L’ateneo ha risposto all’invito degli enti locali a farsi parte della rinascita della Fiera di Padova mettendo in campo due iniziative nascenti: il Competence Center, sfida nazionale assieme a 9 Università venete; e il collocamento in Fiera di strutture della facoltà di Ingegneria per creare un dialogo diretto con le imprese”.

Antonio Santocono presidente della Camera di Commercio di Padova: “Si ricomincia. Come nel 1919 la rinascita dopo la Grande guerra ripartì da un’idea di prima fiera italiana maturata all’interno della Camera di Commercio, così oggi assieme a Comune e Provincia diamo il via a un nuovo tipo di strategia fieristica: non più mera esposizione di prodotti, ma lancio di un sistema eco – fieristico dell’innovazione, capace di supportare le eccellenze della nostra provincia che nel 2018 ha raggiunto un Pil di 28 miliardi di euro. Lo faremo aiutati anche da un centro congressi (100 metri lineari, edifici paragonabili a un palazzo di otto piani) che tra meno di 300 giorni sarà consegnato alla Fiera di Padova, con il Competence Center che sarà pronto a settembre e con Padova che diventerà centro internazionale di banca dati e primo Data Hub d’Italia”.

Da Andrea Olivi presidente di Geo SpA società che per due anni e mezzo ha gestito la Fiera, il ringraziamento all’imprenditore Luca Griggio di Giplanet per l’impegno profuso nell’ente e l’auspicio che il futuro porti maggior armonia nel territorio circa il tema fieristico. In chiusura l’assessore all’Agricoltura della Regione Veneto Giuseppe Pan ha ribadito le grandi opportunità date da questa Fiera a ricerca e innovazione, temi sviscerati nel padiglione 2 dell’innovazione prodotta dalla ricerca scientifica del territorio, in cui si è tenuta la cerimonia inaugurale: “Per parte nostra la Regione si impegnerà con tutti i soggetti impegnati nel rilancio della Fiera di Padova”.

In chiusura l’ambasciatrice della Repubblica del Kosovo Alma Lama, invitata in Fiera dall’Associazione Pugliesi Padova e ospite in serata al Quirinale, è intervenuta per invitare gli imprenditori veneti ad investire nel suo che ha definito “Un Paese oggi di pace che aspetta il sostegno estero ed ha il 50% della popolazione under 25 con propensione alla tecnologia”.

Tra i presenti anche l’on. Antonio De Poli, prefetto e questore di Padova, il vicesindaco Arturo Lorenzoni, gli assessori comunali allo Sport Diego Bonavina, alla cultura Andrea Colasio, il direttore di Promex Franco Conzato.

I programmi di DOMENICA 2 GIUGNO

PAD 11 Corde Tasti e Persone: Guitar Party Piano Expo e Corsi per bambini Yamaha

a ciclo continuo PAD 14 Area Croce Verde: massaggio cardiaco, come disostruire le vie aeree nei bambini, manovre anti soffocamento

PAD 15 Area Giochi: giochi da tavolo in Free Play

PAD 15 Stand Comix: Set fotografico attivo per foto libere

PAD 15 Area Retrogaming: in Free Play 70 postazioni per giocare senza limiti di età

PAD 5 Area Amici dell’uomo: Attività ricerca persone

ore 10 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Open Day di Equitazione Etologica

dalle 10 alle 15 PAD 14 Area esterna Beach Volley: Giochi per bambini

dalle 10,30 alle 14,30 PAD 8 Area Spettacoli: Lo sport e i bambini (Volley Padova gioca con i più piccoli)

ore 11 PAD.5 Centro Educazione Equestre: Visita guidata alla scuderia

ore 11 PAD 2 Arena: Progetto La Repubblica di Venezia e la Puglia, patrocinio Regione Puglia, presente l’ambasciatrice della Repubblica del Kosovo

ore 11 PAD 14 Area Parkour: Presentazione attività

ore 11 PAD 14 Area Vertigo Calcio a 5: Provini per Scuola Calcio a 5 bambini dal 2014 al 2009 aperti al pubblico

ore 11 PAD 5 Villaggio dei Bambini: Laboratorio dei piccoli

dalle 11 alle 18 PAD 15 Area Gunpla Builders: Laboratori di pittura e modellismo

dalle 11 alle 22 PAD 14 Area Sugarpulp’s Apartment: Impersive e Brandon Box animano lo Sugarpulp’s Apartment con visori di realtà virtuale ad accesso libero

ore 11,30 PAD 14 Area Vertigo Sport Center: Lezione di Aerobyc Gym aperta al pubblico

ore 11,30 Galleria 78: Mondo Nissan

ore 11,30 PAD 15 Stand BeccoGialloIncontro con l’autore Giacomo Taddeo Traini: Silvia Ruotolo e le vittime innocenti di Mafia

ore 12 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Visita guidata alla scuderia

ore 12 PAD 4 Arena Centenario: Fede e credenze popolari: il Tarantismo e la musicoterapia (ospiti Mulieres Garganiche e Tamburellisti di Torrepaduli)

ore 12,30 PAD 14 Area Vertigo Sport Center: Lezione di Tabata workout aperta al pubblico

pomeriggio PAD 14 Area Croce Verde: musica e balli per bambini con il Dottor Clown Padova. Segue ADMO

ore 14 PAD 14 Area Vertigo Calcio a 5: Dimostrazione di Free Style con la palla

ore 14,30 PAD 14 Area Vertigo Calcio a 5: Provini per Scuola Calcio a 5 bambini dal 2014 al 2009 aperti al pubblico

ore 15 PAD 2 Arena: Videofotografie della vecchia Padova

ore 15 PAD 14 Sala Incontri Japan: Consigli per studiare una lingua straniera

ore 15 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Battesimo della sella

ore 15 PAD 14 Area Vertigo Sport Center: Presentazione e informazione Junior Camp aperta al pubblico

dalle 15,30 alle 18,30 PAD 14 Area Parkour: Presentazione attività

dalle 15 alle 19 PAD 14 Area esterna Beach Volley: Dimostrazione maschile e femminile

ore 16 PAD 11 Sceniko: Teatro Verdi: Conferenza di Marcello Veneziani

ore 16 PAD 14 PALCO CENTRALE della Fiera: Gara Cosplay

ore 16 PAD 14 Area ASI: Lasertag, guerra simulata con infrarossi

ore 16 PALCO CENTRALE della Fiera: Cosplay Contest

ore 16 PAD 5 Villaggio dei Bambini: Laboratorio dei piccoli

ore 16 PAD 14 Area Vertigo Sport Center: Esibizione gruppo di ginnastica artistica

ore 16,30 PAD 14 Area Vertigo Sport Center: Lezione di Ginnastica artistica per bambini (9/ 14 anni) aperta al pubblico

ore 17 PAD 14 Area Croce Verde: Mini Spettacolo del cuore col cardiologo Davide Terranova e con Franco Ruggero volontario del soccorso

ore 17 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Salto ostacoli e visita guidata alla scuderia

ore 17 PAD 14 Area Koreos: Karate

ore 18 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Equitazione Etologica e visita guidata alla scuderia

ore 18 PAD 14 Area ASI: Show di musica e canto

ore 18 PAD 11 Sceniko: Concerto Conservatorio Pollini

ore 18,30 PAD 14 Area Vertigo Calcio a 5: Provini Settore Giovanile Calcio a 5 aperti al pubblico

ore 18,30 PAD 8 Area Spettacoli: Sognando Broadway (i più bei musical)

ore 18,30 Galleria 78: Autobase e lo sport

ore 19 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Salto ostacoli e visita guidata alla scuderia

dalle 19 alle 20 PAD 14 Area Koreos: Hip Hop

dalle 19 alle 21 Area Spritz Party: dj Set by Emme

dalle 19 alle 23 PAD 14 Area esterna Beach Volley: Giochi, tornei, eventi

dalle 20 alle 23 Radio Padova live: trasmissione in diretta dalla Fiera

ore 21 PALCO CENTRALE della Fiera: Musical, dj Laura Agostino e Stefano Ferrari

ore 21 PAD 5 Centro Educazione Equestre: Equitazione Etologica

ore 21 PAD 11 Sceniko: Sinergia Danza

ore 21 PALCO CENTRALE della Fiera: Musical, dj Laura Agostino e Stefano Ferrari

dalle 21 alle 23 Village Live Show: Lou Ferrini Band

ore 21 PAD 8 Area Spettacoli: Chiara Baltieri (evoluzioni aeree)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi