Il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna selezionato tra i 10 progetti vincitori della quarta edizione di Italian Council

Il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna selezionato tra i 10 progetti vincitori della quarta edizione di Italian Council

Il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna selezionato tra i 10 progetti vincitori della quarta edizione di Italian Council – Il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna | Istituzione Bologna Musei è orgoglioso di annunciare di essere stato selezionato tra i dieci vincitori della quarta edizione di Italian Council, il primo bando internazionale a sostegno dell’arte contemporanea italiana, promosso dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Il museo bolognese è risultato destinatario del contributo di 145.000 euro, a fronte di un costo complessivo del progetto di 200.000 euro.

La proposta progettuale presentata dal MAMbo come ente proponente, dal titolo Un certo numero di cose/A Certain Number Of Things, sarà realizzata dall’artista e docente Cesare Pietroiusti (Roma, 1955) e prevede una mostra personale dell’artista al MAMbo, a cura di Lorenzo Balbi con l’assistenza curatoriale di Sabrina Samorì, finalizzata alla creazione di una nuova opera.
Il lavoro risultante dal laboratorio – un insieme di sculture, dipinti, video, audio, fotografie, testi – avrà come istituzione di destinazione il Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina di Napoli. Il progetto del MAMbo prevede la collaborazione con Grazer Kunstverein di Graz (Austria) e ACT/MIT (MIT program in Art Culture and Technology del Massachusetts Institute of Technology) di Cambridge, Boston (USA), sedi che ospiteranno iniziative collaterali.

Si invia in allegato il comunicato stampa con le dichiarazioni di Matteo Lepore, assessore alla Cultura e Promozione della città Comune di Bologna; Roberto Grandi, presidente Istituzione Bologna Musei; Lorenzo Balbi, responsabile Area Arte Moderna e Contemporanea | Istituzione Bologna Musei.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi