Il Concorso Fascino Mediterraneo con le sue modelle sbarca ad Albano per la Finale Regionale 2021

Il Concorso FASCINO MEDITERRANEO con le sue modelle sbarca il 13 novembre ad Albano (RM) per la Finale Regionale 2021 e con le telecamere pronte a filmare nuove scene del secondo Film di Carla TerranovaIL BUIO E POI LA LUCE” dal 12 novembre 2021 presso il Park Hotel Villamaria di Pavona.

Dopo i fasti di Fascino Mediterraneo a Città di Castello lo scorso agosto e ad Albano a luglio scorso nella medesima location, la grande Finale Regionale della Patron Carla Terranova, si svolgerà la sera del 13 novembre 2021 e ospiterà una quarantina di modelle e modelli divisi in 6 categorie (dai più giovani ai meno giovani) tra giovanissimi, Miss, Mister, Lady, Over, Overissime e Curvy. A breve Carla Terranova, già in preparativi per la sua bellissima passerella autunnale, con la sua giuria di esperti di qualità formata da personaggi provenienti da ogni parte d’Italia, dal campo del cinema e dello spettacolo, e la partecipazione in qualità di madrina e giurata della Principessa Conny Caracciolo. La giuria sarà presieduta dal noto imprenditore Alberto Polifroni, titolare dell’agenzia Alpa Model Agency. La Patron Carla Terranova si appresta a riprendere in mano da regista e produttrice le telecamere per il suo film “IL BUIO E POI LA LUCE” scritto da Frances Sapphire. Alla splendida kermesse interverranno il Poeta toscano Alessandro Castellani, al suo decimo successo editoriale, “Oltre il cielo la tua voce”, incaricato insieme alla grande professionista in veste di coreografa Emanuela Gaggioli con uno spazio esclusivo riservato al delicato argomento della violenza sulle donne, il cantautore romano Giorgio Spinelli in arte Shard, che farà ascoltare anche il suo ultimo singolo “L’Amore è libero”, il cantante Raffaele che come sempre allieterà le serate di Fascino Mediterraneo con la sua voce e musica, la presentatrice e modella curvy romana Romina Diana, congiunta a nozze lo scorso ottobre, col suo amato Vincenzo Gilardi e la sceneggiatrice del film Frances Sapphire, già scrittrice e regista del Film FASCINO nel 2020 ambientato su ciò che spesso succede in un concorso di bellezza (gelosie, invidia e bullismo). IL BUIO E POI LA LUCE, diretto dalla Patron Carla Terranova, con la sceneggiatura della romana Frances Sapphire, autrice di diversi film e videoclip che l’hanno portata a moltissimi successi internazionali, sicuro approdo di questo film che già promette grandi soddisfazioni cinematografiche, è ambientato nel 2019 in tempo di pre-pandemia e nel 2020 in piena pandemia e descrive situazioni che si creano durante un periodo dove mancanza di lavoro e stabilità nonché l’incessante situazione sanitaria, unite a momenti di grande incertezza e di emergenza, turbano la serenità dei partecipanti a delle selezioni di lavoro per poi rinascere e riprendere la gioia di vivere e la serenità attraverso i sogni medievali in cui si inserisce il giovane pittore Raffaello Sanzio interpretato da Fabio Pedrotti e le moderne scene tra cui figura la Principessa e attrice Conny Caracciolo, immerse tra le eleganti passerelle ricche di bellezza e pathos svolte nelle meravigliose location di Villa Montesca a Città di Castello (Pg), l’Hotel Il Boschetto dei fratelli Sandro e Sauro Santi di Città di Castello ed il Park Hotel Villamaria di Pavona, gestito dall’impeccabile direttore Angelo Russo. Il film è interpretato dalle stesse modelle che sfilano da 10 anni per la creativa patron Carla Terranova, che anche stavolta accoglierà pubblico e partecipanti con una ricca cena di gran galà, fuochi d’artificio e giochi pirotecnici della ditta Maurizio Franzé. Trucco e parrucco del concorso saranno curati dalle bravissime Eleonora, Sofia, Laura, Rebecca e Virginia dell’Accademia Mud make-up design Los Angeles e Rea Academy Roma. Ci sarà anche la nota make-up artist siciliana Katia Augello dopo il grande successo professionale ottenuto alla Fashion Week di Milano by Steven Torrisi e tanti traguardi raggiunti per il trucco in importanti eventi nel campo della moda e delle sfilate di bellezza, onorando con la sua presenza il Concorso di Fascino Mediterraneo.

Carla Terranova afferma che “Ogni donna è bella in “qualsiasi” sua forma” attribuendole grande valore e rispetto. L’impegno e la perspicacia della poliedrica Patron regista, produttrice, organizzatrice e lei stessa anche attrice si possono toccare con mano per la realizzazione in contemporanea di sogni oramai lasciati in un cassetto per tutte le modelle e gli attori, due situazioni importanti e gestite alla grande, che sono ora la Finale regionale di Fascino Mediterraneo del 13 novembre 2021 e la prosecuzione del Film “Il buio e poi la luce”, che stanno per essere realizzati tra pochi giorni. In particolare le ultime riprese del film riprenderanno il 12 novembre tra il lago di Albano (Rm) e lo splendido palazzetto bianco del Park Hotel Villamaria di Pavona (Rm).

Già dall’anno 2000 fino al 2011 Carla Terranova ha svolto la sua professione di direttrice artistica in diversi spettacoli della riviera adriatica affermando il suo amore per il campo artistico ed ampliando i suoi orizzonti con gli spettacoli di moda e bellezza dal 2012 fino ad oggi creando il marchio ed il Concorso di Fascino Mediterraneo. Caparbia, ricca di inventiva e testarda, Carla con la sua sceneggiatrice Frances Sapphire si è impegnata notte e giorno per tanti mesi per arrivare alla sua ennesima rappresentazione, ottenendo una lunga lista di partecipanti e pubblico ai suoi spettacolari eventi, fondandoli sulla classe, l’eleganza e la bellezza e nelle sue selezioni non transige nelle sue scelte. Donna dalle molteplici risorse, umana e sensibile nei confronti di tutti e soprattutto delle donne Over e Curvy, le aiuta con il suo supporto durante tutto l’anno e creando i suoi eventi al fine di farle superare problematiche e vicissitudini quotidiane, facendole poi riscattare con classe ed eleganza attraverso i suoi bellissimi concorsi e anche film a loro dedicati, e questo la porta ad essere amata dai suoi concorrenti e dal pubblico che la segue. Durante il concorso che si svolgerà il 13 novembre prossimo nello stupendo Park Hotel Villamaria, dotato di un bellissimo parco e di un bel palazzetto bianco di foggia ottocentesca, sfileranno le affascinanti e vere modelle e modelli (una 40ina ca.) del Concorso e marchio Fascino Mediterraneo con i principali attori del film IL BUIO E POI LA LUCE sotto i riflettori e le telecamere del DOP e video-maker Cristian Doti, sound design Michele Fiorucci, mentre Amato Ballante sarà il fotografo di scena che con l’ausilio del suo staff immortalerà l’intero concorso di bellezza. La regista produttrice e patron Carla Terranova è seguita da moltissimi followers in tutta Italia ed il segreto del suo successo da tanti anni risiede nell’amore per lo spettacolo per i suoi attori e concorrenti. Infatti questa ambiziosa donna ha già compresi nei suoi progetti 2022 nuove sfide e concorsi sui quali lavora.