HEY, il nuovo singolo e videoclip dei Moruga approda in tutti gli store digitali e su YouTube

HEY, il nuovo singolo e videoclip dei Moruga approda in tutti gli store digitali e su YouTube

 HEY, il nuovo singolo e videoclip dei Moruga approda in tutti gli store digitali e su YouTubeHEY! è il titolo del nuovo singolo e videoclip dei MORUGA, dal 28 settembre in digitale e su YouTube (distr. digitale Artist First/IndieBox Music), prima anticipazione del primo full lenght della formazione post funk bergamasca in uscita a Ottobre.

HEY!

Un brano allegro, divertente e coinvolgente, nonostante il testo sia una pesante critica all’immobilità e al vittimismo fine a se stesso di chi si lamenta pur non avendo il minimo vero problema.

 Una melodia semplice e diretta, che però si sviluppa su un sostrato musicale denso, intricato, complesso ed incalzante.
Vestito post rock, spinta metal, cuore funk, sporco di grunge e sferzate psichedeliche.

Musica forte, gioiosa, intensa.

Per tutte queste ragioni Hey! racchiude l’essenza del progetto Moruga e per questo è stato scelto come primo singolo.

Per il videoclip la band si è affidata alla crew di No Elevator Studio (Highsnob, ENNE, Vanarin). Spinti dall’idea di voler realizzare un video che riuscisse a rappresentare anche visivamente il mood del brano, dopo aver vagliato diverse idee, hanno deciso di optare per una clip in stile Jackass, ritrovandosi così a doversi confrontare, a loro insaputa, con una serie di stunt fastidiosi e a tratti estremi, tra idranti, uova, petardi, depilazione coatta e il doveroso assaggio di Moruga (il peperoncino).

“Non siamo attori, la finzione si sarebbe percepita, quindi per girare il video abbiamo sofferto davvero, a tratti anche parecchio. Ed è questo che ce lo ha reso così caro” – Moruga

Semplicità concettuale e visiva per dare rappresentazione all’urgenza di portare avanti con foga e con energia le proprie passioni, con determinazione e senza riserve, contro la noia, l’apatia e la lamentela facile.

“Nessun riposo per i Moruga, nessun torpore per gli ascoltatori. Almeno finché le nostre ossa ce lo consentiranno.” – Moruga
GUARDA IL VIDEO YouTube https://youtu.be/Rc3lDZq3rFU

STREAMING Spotify https://spoti.fi/2NNrIls

BIOGRAFIA.

Groove funk, melodie post rock, spinta metal. 
Su queste basi Michele Levati forma i Moruga con Giacomo Fadini e Christian Paganelli (Pugni Nei Reni) e il fratello Danilo Levati (Nociva). 
Per plasmare il sound del progetto, i Moruga passano più di un anno nel buio di una sala prove nella bergamasca, sudando ogni dettaglio e preoccupandosi solo della musica. 
Nel 2016, in un afoso pomeriggio, con il supporto de Le Capre a Sonagli, registrano “Sauce EP”, composto da tre brani originali.

I Moruga e il loro ”Sauce EP” debuttano dal vivo sul palco dell’Arca Rock e conquistano il pubblico presente (un centinaio di copie vendute dopo la loro prima esibizione di supporto agli What A Funk?!). 
Sempre con gli What A Funk?!, condividono lo storico palco del Bloom di Mezzago, sold-out per l’occasione. 
Forti dei positivi riscontri seguiti alle primissime due date live, i Moruga decidono di chiudersi di nuovo in studio per lavorare al disco d’esordio. 
Il primo full lenght ufficiale viene registrato nell’agosto 2017 tra Bologna e Reggio Emilia, tra Zona Roveri e il Kaboom Studio. Uscirà nel mese di ottobre 2018, anticipato dal singolo e videoclip di “Hey!”, dal 28 settembre in digitale e su YouTube (distr. digitale Artist First / IndieBox Music – press IndieBox Music / publishing Le Parc Music / label autoprodotto).

I Moruga sono:

Christian Paganelli – Giacomo Fadini – Levati Brothers (Danilo e Michele)

Facebook https://www.facebook.com/MorugaSauce/   Instagram https://www.instagram.com/moruga_band/   YouTube http://bit.ly/MorugaBandTube

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi