Hey Buddy, l’ep della cantante italo eritrea Senhit è in uscita

Hey Buddy, l’ep della cantante italo eritrea Senhit è in uscita

Hey Buddy, l’ep della cantante italo eritrea Senhit è in uscita – Il 30 giugno uscirà l’ep “Hey Buddy” della cantante italo eritrea SENHIT che raccoglie i brani electro pop de “La più internazionale delle artiste italiane” tutti da ballare! Prodotti da Brian Higgins (che ha lavorato con Kylie Minogue, Pet Shop Boys, Kaiser Chiefs e molte altre icone della scena inglese), sono già stati presentati live in Italia e ad Amsterdam, Parigi, Manchester, Berlino e Londra, dove continuano ad essere suonati in radio e nei locali nella versione club mix.

 

Hey Buddy” conterrà gli ultimi singoli di Senhit come “SOMETHING ON YOUR MIND(qui il video premiato come Best Of 2017 dalla community Time Lapse Italia http://vevo.ly/jlGZS7) e “HIGHER(brano prodotto da Corrado Rustici, qui il video https://youtu.be/8rt_5b_-PdQ), poi gli inediti “WENT OUT WITH A BANG” e “LAST TANGO” e i remix di maggior successo dei suoi brani “LIVING FOR THE WEEKEND (qui il video del singolo originale ft. Marracash: https://youtu.be/NuUclsWph2U) e “SOMETHING ON YOUR MIND”.

 

Something on your Mind” è attualmente in rotazione radiofonica in Italia e all’estero. Il video, girato da Daniele Piras, è il primo in Italia in music lapse e ha superato 300mila visualizzazioni su Youtube. La tecnica del music lapse è un particolare derivato del time lapse, procedimento lungo e minuzioso che solo pochi registi sanno padroneggiare. Il video di “Something on your Mind” è stato, infatti, girato ad Ibiza in più di 40 ore, con 4500 fotografie selezionate, impiegando 3 settimane di preproduzione calcolando al singolo frame le scene, 1 settimana di preparazione e 2 settimane di post produzione. Le tecniche utilizzate spaziano dal time lapse classico, al music lapse, allo stop motion, fino all’hyper lapse per valorizzare al massimo il ritmo contagioso del brano!

Il singolo, appena inviato a club e radio UK, in versione originale e versioni remix, è già entrato nell’Airplay di alcuni network inglesi, ed è in alta rotazione nei club di Londra. Le versioni remix del brano sono online e ascoltabili qui: https://open.spotify.com/album/065jYMbHRFEy69TwREDYsc.

 

Anche “Living for the Week End” continua ad essere inserito nelle playlist radiofoniche e ad essere ballato nei club UK; infatti, nelle scorse settimane, ha raggiunto la 15° posizione della Club Chart nazionale Inglese di Music Week – Commercial Pop!

 

Intanto Senhit racconta la sua vita in musica, con il fedele cane Buddy, sulla sua pagina ufficiale di Instagram, in una coinvolgente storia a fumetti ideata insieme a Federico Monzani.

Sul canale YouTube di Senhit, invece, è nato il Senhit Diary con cui l’artista, grazie alla sua videocamera, porta i fan dietro le quinte dei concerti e a scoprire i suoi interessi e progetti.

 

Senhit è “la più internazionale delle artiste italiane, non solo per le sue origini, ma soprattutto per il suo background artistico e di vita vissuta, per il mood che la contraddistingue e per il sound dei suoi brani registrati oltremanica con produttori del calibro di Brian HigginsSteve Daly & Jon Keep e busbee. Il frutto di queste esperienze prende forma nei concerti dal vivo, in cui Senhit porta sul palco un suono originale e tutta la sua energia. Sul sito ufficiale di Senhit si può ascoltare la web radio dell’artista www.senhitradio.com, un vero e proprio mondo musicale modellato da lei e un punto di riferimento per seguire la sua carriera artistica.

 

Nata e cresciuta a Bologna da genitori di origine eritrea, comincia la carriera artistica nei musical di Massimo Ranieri e di Disney on Broadway che le permettono di calcare grandi palchi e viaggiare molto, portando con sé la curiosità e l’amore per la vita, propri dell’Africa. Nel 2006 rientra in Italia ed inizia la carriera musicale da solista.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi