Guido Alimento. Scatti di figure geometriche. La mostra

Un viaggio nella natura attraverso giochi di luci e ombre, riflessi della luce sull’acqua, il lento sciogliersi delle lastre di ghiaccio. Questo e’ solo un piccolo assaggio che il fotografo Guido Alimento propone ai visitatori della sua mostra visitabile fino al 13 maggio presso la Galleria Made4Art di Milano. In un periodo difficile come questo che stiamo attraversando il coraggio di questo ottimo fotografo regala una ventata di speranza, di purezza e di sensibilita’. Nulla sfugge al suo obiettivo che cattura le forme geometriche che caratterizzano la natura mettendo in evidenza particolari che spesso sfuggono alla vista. Osservando i suoi scatti e’ come trovarsi avvolti dalla natura, dai suoi profumi, colori e dalla sua innata forza/fragilita’.

In mostra anche alcune delle sue opere inedite.

«Da sempre ho inteso la fotografia naturalistica come ricerca sulle origini del mondo, privilegiando situazioni dove non molto è mutato rispetto agli inizi. E – afferma Guido Alimento – ho tentando di rispondere all’eterna domanda: ciò che vedo è realtà o, sotto il visibile, si stendono trame ulteriori?».

La mostra – a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni – è visitabile solo su appuntamento via email nei seguenti orari di apertura: 15.00-19.30 il lunedì; 10.00-19.30 dal martedì al venerdì; 15.00-18.00 il sabato. Per ulteriori informazioni telefonare ai numeri 339 2202749 o 339 8285555.