Gonnelli, Montino la smetta. Ha dichiarato di essere a favore dei nomadi

Gonnelli, Montino la smetta. Ha dichiarato di essere a favore dei nomadi

Gonnelli, Montino la smetta. Ha dichiarato di essere a favore dei nomadi – <Il candidato del centrosinistra dovrebbe spiegare cosa stava facendo in tutti questi anni, per la nostra città, mentre era impegnato tra Senato e Regione, prima di proporsi come panacea per tutti i mali. A Fiumicino il rischio reale che si potrebbe concretizzare è che con una sinistra sempre pronta ad accogliere tutti e tutto, le baraccopoli si trasformerebbero in campi attrezzati. Tuttavia Montino ha chiaramente detto di essere favorevole alle politiche di integrazione a favore dei nomadi.  Ricordiamo perfettamente, e probabilmente lo ricordano anche gli elettori, le file di rom per votare alle primarie del Pd. Ma Montino ha memoria corta, poichè dimentica anche che, quando era al governo del Comune di Roma con Veltroni, il centrosinistra spese qualche milione di euro in favore dei rom. Noi che viviamo in questa città non abbiamo nessuna intenzione di far stanziare fondi a favore dei nomadi. Noi proseguiamo nel mettere al primo posto i nostri concittadini. Loro sono talmente impegnati a difendere le minoranze che si sono dimenticati della tutela e dei diritti che deve avere chi è nato in questa città. Ciò che avvertiamo è un forte sentimento di appartenenza locale, per questo noi siamo si, per l’integrazione, ma integrazione crediamo voglia dire accettare la nostra cultura e il nostro modo di vivere, e non incentivare la migrazione di flussi nomadi che inevitabilmente rappresentano un illecito. Per noi, prima di tutto, ci sono Fiumicino e i fiumicinesi. Perché se un senegalese uccide a picconate tre italiani nessuno scende in piazza, e se un italiano anche solo per difesa avesse leso un senegalese, le piazze si sarebbero riempite dei soliti finti moralisti! Gli italiani sono stanchi>.

Lo dichiara il candidato Sindaco per la coalizione di centrodestra, Mauro Gonnelli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi