Gnocchetti al pesto di rucola, grana, pinoli e mandorle

Gnocchetti al pesto di rucola, grana, pinoli e mandorle

Gnocchetti al pesto di rucola, grana, pinoli e mandorle – Iniziamo con il preparare il pesto. Prendete un mortaio ed al suo interno mettete un mazzetto di rucola ed un mazzetto di basilico, ovviamente lavati ed asciugati, e del sale grosso ed un paio di cucchiaini di olio di oliva. Pestate il tutto sino a quando il basilico e la rucola non diventeranno una specie di poltiglia. Se volete potete aggiungere ancora un paio di cucchiaini di olio di oliva. Quando il composto è diventato una poltiglia aggiungete una bella manciata di pinoli freschi, una manciata di nocciole e sei mandorle dolci e continuate a pestare il tutto aggiungendo ora sei olive verdi (senza nocciolo) tagliate a rondelline. Se il composto è troppo secco aggiungete ancora dell’olio di oliva. Ora aggiungete delle scaglie di parmigiano e continuate a pestare sino a quando tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.

Mentre attendete che gli gnocchi siano pronti versate il composto in una padella e scaldatelo a fuoco molto basso. Scolate gli gnocchi e metteteli nella padella con il condimento e mescolate lentamente e delicatamente. Dopo qualche minuto il vostro primo piatto è pronto, spolveratelo ancora con del grana e aggiungete un paio di mandorle sbriciolate.

Servite caldo e buon appetito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi