Fusilli al tonno e pinoli

Fusilli al tonno e pinoli

Fusilli al tonno e pinoli – Siete tornati a casa stanchi ed accaldati e avete voglia di mangiare qualche cosa di fresco e leggero da preparare in pochi minuti? I fusilli al tonno possono essere una buona idea. Il tempo di preparazione è all’incirca quello del tempo di cottura della pasta quindi dodici o tredici minuti.

Prendete una grossa fetta di tonno fresco, preferibilmente quello rosso, e tagliatelo a cubetti. In mancanza del tonno fresco potete usare quello in scatola anche se il risultato non sarà lo stesso.

Quando lo avrete tagliatelo fatelo saltare, a fuoco basso, in padella per qualche minuto con un filo di olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio ed un ciuffetto di prezzemolo tritati finemente. Aggiungete una manciata abbondante di pinoli tritati e 5 o 6 capperi. Se vi piacciono i cibi leggermente piccanti aggiungete un peperoncino sbriciolato. Mescolate attentamente in modo da non far rompere il tonno che è estremamente fragile.

La ricetta a questo punto prevedrebbe l’aggiunta, un paio di minuti prima di togliere la padella dal fuoco, di una decina di pomodorini tagliati a pezzettini, ma potete farla anche senza.

Scolate la pasta un paio di minuti prima che abbia raggiunto la giusta cottura e versatela nella padella. Alzate il fuoco e mescolate in modo che la pasta si insaporisca bene e… i vostri fusilli al tonno e pinoli sono pronti per essere mangiati.

Buon appetito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi