Fine settimana all’’insegna dell’arte a Rovereto

Fine settimana all’’insegna dell’arte a Rovereto

Fine settimana all’’insegna dell’arte a Rovereto – Venerdì sera dalle 19 alle 21 festa di inaugurazione per l’attesa mostra dedicata a Margherita Sarfatti al Mart di Rovereto.

Sabato e domenica ingresso ridotto per tutti e visite gratuite al museo e a Casa Depero in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.

Venerdì 21 settembre, ore 19

Opening mostra Margherita Sarfatti

Mart, Rovereto

Il Mart inaugura la grande mostra dedicata a Margherita Sarfatti, che rappresenta l’esito di anni di ricerche e approfondimenti e completa il ciclo di esposizioni realizzate nell’ultimo biennio.

Il progetto comprende anche un’esposizione a Milano, organizzata dal Museo del Novecento e dalla casa editrice Electa. Il museo di Rovereto, ancora una volta, costruisce ponti con le maggiori istituzioni culturali della scena nazionale e internazionale, rinnovando l’impegno culturale per il quale è stato fondato.

A Rovereto e a Milano le due mostre, autonome e complementari, ricostruiscono il ritratto di una grande protagonista della cultura, della critica d’arte e dello scenario politico del primo novecento in Italia e nel mondo.

Conosciuta spesso solo come una delle amanti del Duce, Margherita Sarfatti fu la prima critica d’arte italiana. Giornalista, curatrice, ambasciatrice della cultura nazionale nel mondo, fascista convinta, lasciò l’Italia a seguito della promulgazione delle Leggi razziali, di cui quest’anno ricorre l’ottantesimo vergognoso anniversario.

A lei e al suo ruolo di promotrice dell’arte e degli artisti di Novecento Italiano, movimento che fondò, è dedicata la mostra del Mart, con particolare attenzione all’ambizioso programma di espansione culturale, definito dalla curatrice Daniela Ferrari: “colonialismo estetico”.

L’inaugurazione della mostra, a ingresso gratuito, sarà accompagnata da un brindisi e dalla musica dei Cutie Pie & the Swingin’ cats.

Sabato 22 e domenica 23 settembre

Giornate europee del Patrimonio

Sabato e domenica ritorna l’appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio, la manifestazione internazionale a cui aderiscono sempre più numerosi musei e luoghi della cultura.

Come tutti gli anni, all’ingresso ridotto al Mart e alla Casa d’Arte Futurista Depero si aggiungono le visite guidate gratuite. Appuntamento alle 15 di sabato 22 settembre per la mostra in corso a Casa Depero, Manu Propria, e alle 15 di domenica 23 per la visita al rinnovato allestimento delle Collezioni del Mart.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi