Filetto di spigola ai funghi porcini

Filetto di spigola ai funghi porcini – Mari e monti fusi in un secondo piatto? La tradizione culinaria ci ha abituati a simili abbinamenti ma quando mi hanno proposto il filetto di spigola ai funghi porcini ho tentennato poi, la curiosità ha avuto il sopravvento e devo dire che la portata era davvero degna di nota.

Gli ingredienti sono: 300 grammi di filetto di spigola, 100 grammi di funghi porcini, brodo di pesce, 1 spicchio di aglio, sale, pepe, olio extra vergine di oliva e vino bianco, una decina di olive nere e cinque o sei capperi.

Prendete una spigola e filettatela quindi infarinatela accuratamente. In una padella versate un filo di olio e fate soffriggere uno spicchio di aglio. Quando l’aglio diventa dorato aggiungete il filetto. Mi raccomando il fuoco deve essere basso altrimenti rischiate di bruciare gli ingredienti o alterare i sapori. Aggiungete i funghi porcini già cotti, le olive nere e i capperi ed innaffiate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Fate cuocere ancora per circa 8 minuti e …… il piatto è pronto