Filetti di trota al tartufo nero

Filetti di trota al tartufo nero

Filetti di trota al tartufo nero – Prendete una trota da un chilogrammo, lavatela e pulitela. Fatela lessare, in una pentola capiente ma bassa, con una cipolla sbucciata, un gambo di sedano, una carota sbucciata e dei chiodi di garofano.

 

Quando la trota si sarà lessata toglietela dalla pentola, spellatela e tagliatela a filetti che andrete a disporre su un piatto di portata.

 

Ciascuno dei vostri ospiti potrà condire la trota con la salsina a base di tartufo.

 

Per la preparazione della salsina servono 50 grammi di tartufo nero in salsa o, se non trovate la salsa la potete fare voi, che condirete con dell’olio di oliva, con il succo di un limone ed un pizzico di sale. Se preferite potete tagliare a fettine sottili il tartufo e adagiarle al centro del piatto da portata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi