Festival della Sostenibilità, gli ultimi appuntamenti

Festival della Sostenibilità, gli ultimi appuntamenti

Ultima fase a Roma per l’appuntamento con “Fai la differenza, c’è… il Festival della Sostenibilità”. Sabato 24 ottobre presso Esposizioni ci sarà il Re Cook Show, mentre giovedì 29 a Palazzo Brancaccio l’incontro/workshop Le Buone Re-Azioni e la consegna dei riconoscimenti di ContestEco.

Ultimi appuntamenti per il Festival della Sostenibilità:
sabato 24 il Re Cook Show; giovedì 29 Le Buone Re-Azioni e la consegna dei riconoscimenti di ContestEco

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “Estate Romana 2020 – 2021 – 2022″, fa parte di Romarama 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale, ed è realizzato in collaborazione con SIAE. Il Festival ha inoltre ricevuto un contributo della Regione Lazio.

IL FESTIVAL – Ultimi appuntamenti a Roma, sino al 29 ottobre, l’appuntamento con Fai la differenza, c’è… il Festival della Sostenibilità. In programma in un unico contenitore, progetti ed eventi che si pongono l’obiettivo di diffondere, in particolare tra i giovani, per mezzo di attività educational e green, attraverso il gioco, l’arte e la narrazione, i concetti di sviluppo sostenibile e di attenzione per l’ambiente. Sabato 24 ottobre presso Esposizioni ci sarà il Re Cook Show, mentre giovedì 29 a Palazzo Brancaccio l’incontro/workshop Le Buone Re-Azioni e la consegna dei riconoscimenti di ContestEco.

IL RE COOK SHOW – Si svolgerà sabato 24 ottobre presso lo spazio “Esposizioni”, di cui è Chef Executive Alessandro Circiello, il Re Cook Show. Un appuntamento unico nel suo genere, all’insegna del recupero dei prodotti alimentari cosiddetti di scarto. Saranno presentate per l’occasione, sotto lo sguardo benevolo della Direttrice Anna Maria Palma e dello Chef Alessio Guidi della Scuola di Cucina TuChef, i piatti delle ricette finaliste che food blogger e appassionati di cucina hanno presentato durante il contest “Fai la Differenza! Recupera e ricicla in cucina con le ricette di Pellegrino Artusi”.

Ogni partecipante del contest, infatti, ha scelto una ricetta di Pellegrino Artusi, l’ha interpretata con prodotti “bio e d’eccellenza” de Le Squisivoglie, evidenziando così la genuinità della ricetta, e l’ha ulteriormente rivisitata con ingredienti che sembrano di scarto ma che invece trasformano il tutto in una ricetta innovativa. Dimostrando così che la lotta allo spreco alimentare parte dalle piccole azioni quotidiane. E’ possibile votare la ricetta preferita fino al 18 ottobre sulla pagina Facebook de Le Squisivoglie.

IL WORKSHOP “LE BUONE RE-AZIONI” – Dalle ore 9.30 circa si svolgerà l’incontro/workshop Le Buone Re-Azioni condotto da Mauro Spagnolo – consulente RAI e Direttore di Rinnovabili.it, partner dell’iniziativa – e coadiuvato da Stefano Bernardini – Presidente A.S.D. SUNRISE 1. L’appuntamento si propone di promuovere un cambiamento culturale nello stile di vita di tutti i giorni e di comprendere meglio gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Questa stagione il confronto riguarderà contenuti molto attuali e si parlerà di futuro, di economia circolare e sviluppo sostenibile dopo l’esperienza del Coronavirus, con un occhio attento verso l’Agenda 2030. Nel contesto del workshop Arctic Sail Expeditions – Italia presenterà la Conferenza-Spettacolo dal titolo Le Imprese Artiche di Best Explorer. La Conferenza-Spettacolo narra l’esperienza di navigazione di Best Explorer e del suo equipaggio durante le Spedizioni tra i ghiacci delle regioni Artiche (Passaggio a Nord Ovest, Passaggio a Nord Est e Periplo dell’Oceano Artico e del Polo Nord), utilizzando quattro canali di comunicazione: video/foto, musica/immagini, lettura e intervista-racconto dei protagonisti.

Il racconto inizia con la proiezione del video di presentazione del progetto e la grafica della rotta che si snoda sulla mappa del mondo. A seguire consegna dei riconoscimenti agli artisti e appassionati di riciclo creativo che hanno partecipato a CONTESTECO, il concorso d’arte e design sostenibile più eco del web – oggi AWARD METRO NEWS 2020; – consegna dei riconoscimenti alle Start Up più creative e innovative che hanno partecipato al Festival della Sostenibilità – oggi Rinnovabili.it 2020.