Festival Cortoindanza, al via la XI edizione al Teatro delle Saline a Cagliari

Festival Cortoindanza, al via la XI edizione al Teatro delle Saline a Cagliari

Festival Cortoindanza, al via la XI edizione al Teatro delle Saline a Cagliari – Ritorna la contaminazione tra i linguaggi artistici e culturali del Festival Internazionale Premio alla scrittura corografica Cortoindanza, XI edizione, in cui l’idea creativa dei giovani del mondo delle arti sceniche diventa protagonista.

Domenica 1° luglio al Teatro Le Saline di Cagliari ore 21.00 dopo l’overture e la due giorni dedicata alla commissione artistica per l’assegnazione dei diversi incentivi ai progetti dei giovani artisti selezionati provenienti da diverse parti del mondo, arriva il momento clou di Cortoindanza XI con la rappresentazione finale dei dieci corti (di max 10 minuti) davanti al pubblico e la comunicazione della distribuzione degli incentivi e dei riconoscimenti. Alle 18.00 ci sarà il turno riservato agli studenti d’Arte Drammatica del Teatro Stabile Akroama.

Obiettivo del Premio è quello di sostenere la ricerca attraverso la creazione e la produzione di una coreografia in forma breve, un corto appunto, di una durata non superiore ai dieci minuti, per promuovere l’incontro e il confronto tra gli artisti che hanno una formazione o provenienza diversa. La selezione dei dieci progetti selezionati è stata effettuata su una moltitudine di proposte provenienti da ogni parte del mondo: un segnale importante di presenza creativa nell’arte contemporanea a livello Mondiale.

I dieci corti finalisti: Alexandre Fandard “So remain So”, Francia; Angel Duran “The Beauty of It”, Muntada/Catalogna,Spagna; Coralie Arnoult “Poire”, Francia; Diego Sinninger De Salas “The Dis connect”, Spagna; Frida Ocampo “LäAllä (Laya)”, Messico; Fran Martinez e Belén Bouzas, Gallicia “One need not be a chamber to be haunted”, Spagna; Oscar Quevado “La giacca”, Colombia; Rima Pipoyan “Woman before decision making”, Armenia; Roberta Ferrara “Equal To Men”, Italia; Maria Stella Pittarresi “Blu Ottobre”, Italia.

Una scelta operata tra un centinaio di candidature di altissimo livello artistico provenienti da tutte le latitudini del mondo. Scopo del progetto è sostenere la ricerca attraverso la creazione e la produzione di una coreografia in una forma breve, un corto di max dieci minuti, per promuovere l’incontro e il confronto tra gli artisti che hanno una formazione o provenienza diversa.

Un festival finalizzato alla produzione e circuitazione di giovani emergenti under 35, in una vetrina importante per lo sviluppo della danza contemporanea, teatro fisico e arte circense in Sardegna.Cortoindanza negli ultimi dieci anni ha concretamente sostenuto la giovane danza e la creazione artistica di tanti giovani da tutto il mondo. Grazie al festival oltre centocinquanta progetti coreografici della giovane danza d’autore locale, nazionale e internazionale sono potuti decollare e circuitare nei migliori festival europei.

 

Prenotazione online presso il link: http://www.tersicorea.it/html/prenotaonline.php

Per informazioni e prenotazioni: Via Nazario Sauro, 6 Cagliari – Tel. 070/275304 – 328/9208242 – 338/7423243 – tersicoreat.off@gmail.com – www.tersicorea.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi