Festa della Mamma: prevenzione a portata di Metro. Giulia Sotto La Metro lancia la nuova mappa dedicata alle mamme e a tutte le donne - Oltre le colonne

Festa della Mamma: prevenzione a portata di Metro. Giulia Sotto La Metro lancia la nuova mappa dedicata alle mamme e a tutte le donne

Festa della Mamma: prevenzione a portata di Metro. Giulia Sotto La Metro lancia la nuova mappa dedicata alle mamme e a tutte le donne

Festa della Mamma: prevenzione a portata di Metro. Giulia Sotto La Metro lancia la nuova mappa dedicata alle mamme e a tutte le donne – In occasione della festa della mamma, la pagina Facebook Giulia sotto la metro –racconto quotidiano delle disavventure che la protagonista vive sui mezzi pubblici della capitale – dedica una nuova iniziativa alla prevenzione dei tumori femminili.

Secondo gli ultimi dati dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, ogni anno in Italia vengono diagnosticati circa 48.000 casi di tumore al seno, il più frequente tra quelli femminili. Grazie ai continui progressi della medicina e agli screening per la diagnosi precoce, però, il tasso di mortalità è stato nettamente ridotto: evitando abitudini di vita dannose e sostenendo regolarmente controlli preventivi, la medicina contemporanea sta limitando sempre di più le conseguenze gravi di questa patologia.

La prevenzione del tumore del seno deve iniziare dai 20 anni di età e proseguire con controlli annuali del seno eseguiti dal ginecologo o da uno specialista: per questo, in seguito al successo di iniziative simili in ambito sociale (la mappa dei commissariati di Polizia) e culturale (la mappa dei teatri e quella dei musei), Giulia sotto la metro lancia oggi la Mappa metropolitana delle ASL e dei consultori familiari di Roma che individua tutti i consultori e le ASL di riferimento, raggiungibili a piedi da ogni fermata della metropolitana di Roma.

“I ritmi della grande città sono frenetici e alienanti. Troppo spesso finiamo per trascurarci perché il tempo e le distanze ci distraggono dalle nostre necessità. Prenderci cura di noi stesse, però, è un nostro diritto e dobbiamo esercitarlo ogni volta che possiamo.

A Roma ci sono tantissimi consultori e ambulatori ASL facilmente raggiungibili con la metro e da oggi, grazie alla mappa metropolitana di Giulia sotto la metro, sarà ancora più semplice capire dove scendere per approfittare delle opportunità che le strutture sanitarie cittadine ci offrono.”

La mappa metropolitana delle ASL e dei consultori familiari di Roma è stata ideata da Giulia Soi, autrice televisiva e giornalista che da due anni e mezzo cura il progetto Giulia sotto la metro, ed è scaricabile gratuitamente qui: http://bit.ly/ConsultoriRoma

Verrà pubblicata on linesulla pagina e accompagnata da un’intervista a Erika Mariniello, la giornalista co-autrice del libro 9 mesi. Diario (semiserio) di una gravidanza (Giaconi Editore)che evidenzierà tutte le difficoltà che le mamme devono quotidianamente affrontare per prendere i mezzi pubblici con i propri figli piccoli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi