Fare sport senza stress: no al sovrallenamento. I consigli per ritrovare energia e benessere

L’attività sportiva fa sempre bene alla salute? Dipende! La sindrome da “sovrallenamento” manifesta infatti le stesse modificazioni, a livello ormonale e immunitario della sindrome “metabolica” tipica dei più sedentari. E i grassi alimentari sono davvero così nocivi? No, se inseriti nella routine alimentare in un corretto equilibrio metabolico. Il libro Calore umano e movimento fisico.

Ossigeno, alimenti e attività motoria: come sostenere la salute e prevenire le malattie (www.edilibri.it) affronta e chiarisce molti dubbi. Soprattutto ci fa comprendere in che modo i nostri comportamenti (sportivi, alimentari ecc.) influiscono sul rapporto tra calore corporeo, calore degli alimenti (le calorie) e calore sviluppato dall’attività motoria.

L’autore Enrico Mariani, medico chirurgo specializzato in medicina dello sport e in scienza dell’alimentazione, espone i suoi preziosi consigli per ritrovare energia e benessere con attività sportive per tutte le età.

Un altro fattore fondamentale che vale per tutti, dal sedentario più tenace allo sportivo più accanito, è un’alimentazione sana e consapevole che favorisca e armonizzi il connubio di calore e movimento.

Ecco perché alimentazione e movimento fisico sono i due pilastri della nostra salute.

Un libro scientifico di facile lettura e comprensione, con regole semplici alla portata di tutti: perché esagerare non è mai la scelta migliore.