Famiglie a teatro: e&#39 tutta rrobba bbona

Famiglie a teatro: e&#39 tutta rrobba bbona

Il teatro delle guarattelle è uno spettacolo di burattini a guanto tipico della tradizione popolare napoletana. All’interno del teatrino prendono vita le avventure di Pulcinella, le sue storie antiche eppure sempre attuali. La sua vitalità, simpatia e autenticità che coinvolge grandi e piccoli.

Ciro Arancini fa di mestiere il burattinaio, da 15 anni da movimento e voce alla maschera partenopea. Allievo di Renato Barbieri, dopo una formazione da attore ha portato avanti senza sosta la sua passione per le guarattelle.

Da un anno e mezzo gira per l’Italia e all’estero, è reduce di un tour in Brasile dove ha avuto la possibilità di confrontarsi con il mamulengo sud-americano, con lo spettacolo “E’ Tutta RRoba BBona”.

Sabato 1 alle 16:00 al Castello Baronale di Minturno e Domenica 2 Febbraio alle 17:00 al Teatro Remigio Paone di Formia si esibirà in coppia con Francesco Paolo Manna alle percussioni per la stagione Famiglie a teatro organizzata e promossa dal Teatro Bertolt Brecht.

Uno spettacolo fedele alla tradizione napoletana con il ritmo della tarantella che accompagna e scandisce tutte le azioni. Ci imbatteremo in un Pulcinella alle prese con il suo amore per Teresina, una serie di disavventure lo spingerà ad allontanarsi dalla sua promessa sposa. Solo l’amore lo porterà a sconfiggere ogni mostro e raggiungere il desiderato lieto fine.

“Trovo nei burattini una grande opportunità di espressione non solo musicale. Per animarli è necessario tutto il corpo dell’attore, si crea un’energia straordinaria tra l’attore nascosto dietro la baracca, il suo Pulcinella e il pubblico seduto ad ammirarlo. E’ uno spettacolo che affascina grandi e piccoli per un’avventura che può essere lettera dagli occhi di tutti”, così afferma Ciro Arancini.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi