Famiglie a teatro, al via la nuova edizione con Il brutto anatroccolo

Famiglie a teatro, al via la nuova edizione con Il brutto anatroccolo

Famiglie a teatro, al via la nuova edizione con Il brutto anatroccolo – Domenica il primo spettacolo della rassegna del collettivo Bertolt Brecht dedicata a bambini, ragazzi e famiglie.

 

Domenica 4 Novembre alle 17:00 si da il via al Teatro Remigio Paone all’XI edizione di “Famiglie a teatro”, la rassegna organizzata dal collettivo Bertolt Brecht dedicata ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie. Un’iniziativa importante per sensibilizzare il giovane pubblico e le nuove generazioni alla cultura del teatro, dello spettacolo piacevole ed intelligente dove non sono eroi giapponesi a combattersi ma attori che dal vivo interpretano una parte ed uno spettacolo direttamente per loro.

 

Il primo appuntamento è con “Il brutto anatroccolo” messo in scena dal Teatro dell’Acquario di Cosenza con la regia di Dora Ricca.

 

La famosissima favola di Andersen porta alla ribalta i problemi che ogni individuo incontra nel difficile percorso alla ricerca della propria identità e nell’affermazione di sé stesso.

 

Nell’allestimento si mette in risalto, infatti, il processo dell’ accettazione di sè, non solo come un fatto personale ma anche come inadeguatezza della società di fronte tutto ciò che è “diverso”. Gli animali da cortile hanno una visione ristretta della vita, mediocre e circoscritta alle loro piccole miserie “umane” e disprezzano tutto ciò che non conoscono.

 

Al contrario gli uccelli migratori sanno volare alto e conoscono il mondo, altre lingue ed altri climi, per questo sono aperti e tolleranti. Con le tecniche del teatro di figura e delle ombre ci si immerge in una atmosfera onirica, coadiuvata dalle musiche e da canti originali.

 

Forse “Il brutto anatroccolo” saprà aiutarci ad accettare il “diverso”.

 

BIGLIETTO 4 EURO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi