Enzo Antonino, intervista sul nuovo singolo “Come Rocky sul ring”

È disponibile in digital download, sulle piattaforme streaming e in rotazione radiofonica “COME ROCKY SUL RING”, il nuovo singolo del cantautore ENZO ANTONINO. Prodotto in collaborazione con il giovane e talentuoso Jacopo Mariotti, il singolo presenta una sonorità attuale e ricercata che si innesta di diritto nel panorama contemporaneo del pop d’autore italiano.

Ciao Enzo, partiamo con una domanda facile, come nasce il tuo progetto musicale?
Non sono mai stato bravo a parlare di me, ho sempre tenuto da parte i miei stati d’animo, i miei punti di vista per fare spazio agli altri, probabilmente per un eccesso di timidezza. Il progetto nasce proprio da una esigenza comunicativa al termine di un lungo e travagliato periodo di studi musicali in cui ho trovato nella scrittura un bellissimo rifugio. Ho unito insieme le conoscenze musicali e come si suol dire ho “partorito” una serie di brani su varie tematiche che usciranno come singoli tra la fine del 2021 e il 2022.

Parlaci di come è nato il tuo nuovo singolo “Come Rocky sul ring” e cosa rappresenta per te.
“Come Rocky sul Ring” racconta il lato conflittuale dell’amore che si vive nella quotidianità della coppia. Lo spunto come di solito accade quando inizio a scrivere le mie canzoni, è nato da una banale litigata con mia moglie, al termine della quale è partito un brainstorming sul grande paradosso che è l’amore… “a volte sei felice e altre volte piangi”. Una necessità viscerale che ci porta a dover lottare tutti i giorni, appunto “Come Rocky sul ring”, per tenercela stretta, perché poi in fondo se non c’è lotta, non c’è desiderio e non c’è passione o semplicemente forse non c’è amore. Voi che ne dite?

La tua musica combina diverse sonorità, possiamo aspettarci un’ulteriore sperimentazione nei tuoi prossimi lavori?
La sperimentazione è uno dei fulcri di tutto ciò che faccio. Ho avuto la fortuna di incontrare sul mio percorso di studi e artistico tantissimi professionisti del settore che mi hanno fatto percepire l’importanza della ricerca sonora e dell’originalità nel proprio lavoro per trovare nuove vie creative. Il confronto con il talentuoso Jacopo Mariotti ha dato una grande spinta creativa al mio lavoro. Anche gli altri pezzi viaggeranno sulla stessa lunghezza d’onda!

Come ti rapporti con il mercato musicale attuale, specialmente in momento così complicato per la musica e le arti in generale?
Per rapportarsi al mondo musicale attuale, soprattutto quello di chi produce musica, è necessario essere non flessibili ma Eterei. È un mondo che cambia in continuazione, ed è difficilissimo trovare punti di riferimento stabili quindi il mio proposito è quello di non smettere mai di studiare e di rapportarmi con professionisti esperti del settore che possano aiutarmi a fare le scelte giuste.

Quali sono i tuoi progetti futuri?
A breve termine sicuramente continuare la produzione dei lavori scelti e successivamente pubblicarli. Più a lungo termine sto pianificando la collaborazione con altri artisti, per crescere sempre di più e magari perché no, portare un brano su qualch