Emergenza neve, salvate dalla forestale otto persone disperse in provincia di Roma

Emergenza neve, salvate dalla forestale otto persone disperse in provincia di Roma – Numerosi gli interventi del personale del Corpo forestale dello Stato nella provincia di Viterbo, Rieti e Frosinone

A causa dell’ondata di freddo polare che ha investito la nostra Penisola, gli uomini del Corpo forestale dello Stato sono impegnati da diversi giorni per fronteggiare l’emergenza neve. In particolare il personale dei Comandi provinciali del Corpo forestale dello Stato del Lazio è stato prontamente mobilitato per gli interventi di soccorso alle popolazioni in difficoltà nella capitale e in provincia. Tra i numerosi interventi segnaliamo il soccorso e il ritrovamento di sette persone, tutte  di circa sessant’anni, date per disperse in due frazioni del Comune di Bellegra, in provincia di Roma. Solo grazie all’utilizzo di un elicottero della Forestale è stato possibile individuarle e trarle in salvo, fornendo loro i primi soccorsi e i viveri di prima necessità.

 

Nel Comune di Anticoli Corrado (RM), invece, gli agenti della Forestale hanno soccorso un giovane in difficoltà, mentre cercava di portare foraggio al proprio bestiame.

 

Gli interventi del Corpo forestale dello Stato a livello regionale sono gestiti da ciascuna Centrale Operativa Regionale attraverso il numero di emergenza 1515, al quale sono pervenute (e pervengono a tutt’oggi) numerose richieste di soccorso da parte dei cittadini che si trovano in situazioni difficili. Centinaia sono stati gli interventi della Forestale in particolare a Viterbo, Rieti e Frosinone.