Ellen Sheidlin inaugura il nuovo spazio espositivo di TSH Firenze

The Student Hotel Florence Lavagnini è orgoglioso di inaugurare un nuovo spazio espositivo con la mostra della poliedrica artista russa Ellen Sheidlin.

COMPREHENDED BY FANTASY

Una mostra di Ellen Sheidlin

Dal 24 Settembre al 20 Ottobre 2021

Firenze, 23 Settembre 2021 – The Student Hotel Florence porta avanti la propria missione di promuovere nuovi talenti, italiani e internazionali, e lo fa stavolta inaugurando un nuovissimo spazio all’interno del “Palazzo del Sogno” di Viale Spartaco Lavagnini 70-72, sede fiorentina dell’hotel aperto nel 2018. Situata al piano terra, la galleria ideata e curata dalla Connector e Partnerships Manager Michelle Davis sarà dedicata alle arti visive con una particolare attenzione per i nuovi linguaggi. Si iscrive perfettamente all’interno di questa linea curatoriale la visione della giovanissima artista russa Ellen Sheidlin, il cui lavoro si sviluppa su livelli differenti e unisce mondo onirico, virtuale e realismo in uno stile che definisce ‘survirtualism’, dove video, quadri e pittura si mixano e confondono in chiave multimediale.

Oltre che sulle pareti della nuovissima galleria di The Student Hotel Florence, è possibile ammirare le sue opere surreali e le collaborazioni internazionali sul suo account di Instagram, che conta più di 4 milioni di follower. Visionario, seducente, spiazzante: così si potrebbe definire l’universo di Ellen Sheidlin, che si muove in bilico tra virtuale, reale e fantastico, traendo ispirazione dall’immaginario social e millennial.

Ellen Sheidlin realizza la sua prima mostra nel 2014 a San Pietroburgo nello spazio di artmuse, con più di 5000 visitatori nel primo giorno. Ellen partecipa a vari progetti creativi e mostre in tutto il mondo. Le opere dell’artista sono state esposte in diversi paesi come Russia, Francia, Germania, Giappone e Inghilterra.

Per l’artista, l’ispirazione delle opere d’arte è immortale.

In occasione di “Comprehended By Fantasy” l’artista presenta una mostra di ricerca, un vero e proprio viaggio interiore, dove costellazioni di immagini si trasformano in realtà sotto forma di un’enorme scultura di testa da cui scaturiscono dipinti a olio, fotografie e video – per non parlare del codice binario e degli interfaccia dei social network.

In occasione della mostra, sarà messa in scena una performance speciale all’interno della scultura principale, luogo di riflessione da cui scaturiscono i mondi fantastici dell’artista.

È un manifesto del surrealismo: il passaggio delle immagini da codici binari e interfaccia, le repentine trasformazioni di un’artista e di una modella, di un volto e di una maschera, di un prodotto e di un creatore, di un oggetto e di un idolo.

L’interesse iniziale della Sheidlin per la fotografia è nato da una sessione fotografica con un fotografo professionista, ma la vera scintilla è scoccata solo quando ha incontrato il suo attuale marito all’università: “Mi ha mostrato che la fotografia può essere più complessa, può essere arte”. Ellen è autodidatta in fotografia, videomaking, scultura e pittura; collabora e realizza opere per brand come Nike, Estee Lauder, Moncler, Bacardi, BMW, Instagram, Swatch, Schwarzkopf, L’Oreal, Coca-Cola, Pepsico.

A breve verrà pubblicato sulle piattaforme social di The Student Hotel Florence il calendario delle mostre programmate per l’anno 2021.

Info su Mostra:

Orari di apertura: tutti i giorni, dalle 11:00 alle 18:00

Ingresso Libero su prenotazione

LINK per la prenotazione

Per maggiori informazioni:

Sheidlina.com – https://sheidlina.com/

ITALIENS PR

Cecilia Sandroni

Mob: +39 335 5225711

Email: sandroni@italienspr.com

Informazioni su The Student Hotel Group

L’idea alla base del concept The Student Hotel è nata da una semplice osservazione: gli studenti meritano di meglio. Oggi quella visione è diventata realtà e si è allargata fino a comprendere tutti gli

ospiti animati da uno spirito studentesco, dai viaggiatori esperti di design, agli imprenditori della prossima generazione. Ogni anno, nei suoi hotel in stile campus presenti in tutta Europa, TSH accoglie migliaia di persone diverse. Inserito in ambienti costruiti appositamente o ospitato in edifici storici reinventati, il concept leader di settore TSH offre spazi combinati per imparare, soggiornare, lavorare e divertirsi per una notte, una settimana, un mese o un anno. Ogni iniziativa orientata agli ospiti, alle aziende del posto e alle comunità locali è pensata e programmata per creare un impatto positivo sul quartiere di riferimento e per generare una cultura inclusiva.

Fondata nel 2012, TSH ha sede ad Amsterdam e impiega 450 dipendenti. Tutte le proprietà TSH offrono un campus a uso misto con alloggi, bar, ristoranti, palestre, negozi al dettaglio, spazi per riunioni ed eventi e i centri di coworking. Con più di 11.000 stanze attualmente disponibili in tutta Europa, TSH intende offrire un’esperienza unica alla sua comunità internazionale.

Ad oggi, TSH è presente in 15 città europee: due hotel ad Amsterdam e Barcellona, uno a Berlino, L’Aia, Delft, Vienna, Groninga, Eindhoven, Maastricht, Rotterdam, Parigi, Firenze e Bologna.