È online il video di “Boy”, il nuovo singolo di Noemi Trento in arte Zamy

È online il video di “Boy” (IM Rercords), il nuovo singolo della giovane cantautrice Noemi Trento in arte Zamy disponibile su tutte le piattaforme streaming da venerdì 23 ottobre. Nel brano, Zamy incontra, per la prima volta, la trap attraverso il featuring con il giovane rapper Skaflus.

“Boy” ha un taglio internazionale e la giovane cantante da oltre 61 mila ascolti mensili su Spotify canta in inglese incontrando il flow di Skaflus che è invece cantato in italiano e in arabo nello special. Il brano è stato scritto da Zamy e il testo da Zamy e Skaflus, il mix è a cura di Domenico Vigliotti mentre il master è stato realizzato da Marco D’Agostino con gli arrangiamenti Oreste Giacomini e co-prodotto da Oreste Giacomini e Gaetano Fazio.

Le caratteristiche fondanti della musica di Zamy delineano il suo personalissimo stile dal synth pop passando per il rock. Il primo singolo in inglese “Look Into My Eyes” descrive un amore distante. Il suo secondo singolo in italiano “Tutto Passa” vede una Zamy matura e attenta nel capire le dinamiche che le accadono intorno. Il brano è una lettera virtuale a sostegno di chi subisce quotidianamente bullismo e discriminazioni. Un modo per dare voce e musica, ai più deboli: un invito a essere forti e ritrovare fiducia in sé stessi, per andare avanti a testa alta, superando le critiche sterili e la violenza, spesso gratuita che si manifesta anche attraverso le nuove tecnologie. Libertà, leggerezza e voglia di tornare a sorridere sono i temi del terzo singolo di Zamy: “Cometa”.

Al momento Zamy studia canto con Pachy Scognamiglio, continua a prendere lezioni di piano ed è impegnata nella scrittura e registrazione di nuovi brani.

Skandar, in arte Skaflus, nasce a Parma il 18/09/2001 da genitori di origine tunisina. Inizia a fare musica ad 11 anni, ma si è sempre sentito un “diverso”. Cresciuto in realtà difficili che lo hanno fatto maturare prima dei suoi coetanei, trova nella musica, oltre che una passione, un modo per sfogarsi. Inizia quindi a fare freestyle in strada, non per moda, ma per poter esprimere se stesso. Ad inizio 2020 esce “Parma è la zona”, brano che in poco tempo totalizza 70k views su YouTube, senza alcun tipo di sponsorizzazione, ma solo grazie al supporto dei suoi fan. La canzone è stata registrata in Tunisia: Skaflus è partito per fare musica, con la voglia di distaccarsi da tutto. Di ritorno in Italia ha registrato il videoclip. Si definisce “cresciuto in strada”, con “ragazzi che non hanno mai avuto niente”, ed ora è supportato da persone che come lui, si sono sempre dovute impegnare al massimo per poter raggiungere i propri obiettivi.

ZAMY, all’anagrafe Noemi Trento, nasce a Parma nel 2006. Si avvicina prestissimo al mondo della musica, iniziando a studiare pianoforte a soli sei anni. Prende lezioni di canto e comincia a esibirsi dal vivo già a 11 anni. Il 20 marzo di quest’anno ha pubblicato il suo primo singolo “Look Into My Eyes” per la IM Records, nuova realtà formata da giovani professionisti del settore, con cui raggiunge 186.000 stream su Spotify. Il 22 maggio pubblica il singolo “Tutto Passa” che attualmente conta 100.000 stream, mentre il 3 luglio scorso esce con il terzo singolo “Cometa” che raggiunge 80.000 streams.

https://www.facebook.com/zamy.music;  https://www.instagram.com/zamy.official/;

https://vm.tiktok.com/pTFw9J/https://www.youtube.com/channel/UCFLh0kPayYPVA4D-tzv_seA;

https://open.spotify.com/artist/1NgNJES9QTsErVqwlUrN95?si=hqyLojdLQZOuFcDTcqZksw