E’ online il video del nuovo singolo di Eman “Tutte le volte” ispirato alla storia d’amore tra DJ Fabo e Valeria Imbrogno

E’ online il video del nuovo singolo di Eman “Tutte le volte” ispirato alla storia d’amore tra DJ Fabo e Valeria Imbrogno

E’ online il video del nuovo singolo di Eman “Tutte le volte” ispirato alla storia d’amore tra DJ Fabo e Valeria Imbrogno – E’ online il video di “TUTTE LE VOLTE” (Jackie & Juliet / Artist First), il nuovo singolo del cantautore EMAN, all’anagrafe Emanuele Aceto, attualmente disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Il video di “Tutte le volte”, regia di Mauro Lamanna, è un cortometraggio liberamente ispirato alla storia d’amore tra DJ FABO e VALERIA IMBROGNO, la cui vicenda ha avuto e continua ad avere un’elevata risonanza mediatica, dato il delicatissimo tema trattato: l’eutanasia.

Protagonisti del video gli attori AURORA RUFFINO (già in “I Medici“, “Braccialetti Rossi”, “La Solitudine dei Numeri Primi“) e GIANMARCO SAURINO (già in “Che Dio Ci Aiuti“, “Non Dirlo Al Mio Capo”, “Questo È Il Mio Paese“), nel ruolo di due giovani innamorati che all’improvviso hanno dovuto affrontare una situazione dolorosa che li ha portati a prendere una decisione difficile.

 Il brano, scritto e composto dallo stesso Eman, prodotto e arrangiato da Mattia “SKG” Masciari e Rosario “Tano” Critelli e mixato da Andrea Debernardi, parla di una storia d’amore finita raccontata però in maniera “dolcemente cruda”, con toni introspettivi e personali, ponendo al centro le individualità.

Al seguente link è visibile il video di “Tutte le volte”:

www.youtube.com/watch?v=8054oiOp1Uk

 «Volevamo gettare lo sguardo oltre l’immaginario legato al brano, raccontare con coraggio e cruda dolcezza una bellissima storia d’amore – racconta l’artista Eman – Laddove il pubblico avrebbe potuto cogliere un messaggio diverso, noi ci siamo soffermati: un grande amore e le scelte inevitabili. Dentro ci abbiamo visto un messaggio universale, un invito a godere appieno della bellezza della vita con consapevolezza, senza tralasciarne un solo attimo, perché è sempre poco il tempo…È un videoclip forte, intenso, che ti colpisce».

«La prima volta che Mauro mi ha parlato di questo progetto ero in viaggio. È stata una chiamata di pochi minuti ma efficace. Ho da subito percepito il desiderio e l’esigenza di raccontare qualcosa di importante – racconta l’attrice Aurora Ruffino – Dopo aver ascoltato la canzone, bellissima, e dopo aver letto il soggetto del videoclip, ho chiamato Mauro e gli ho detto: “Ci vediamo dopodomani a Catanzaro, ci sto!”. Sono orgogliosa e grata di far parte di questo progetto, credo che sia davvero speciale.  La canzone e le immagini ci invitano a perderci per qualche minuto e a pensare a tutti quei momenti che per troppo amore o troppo dolore abbiamo nascosto e che custodiamo con cura dentro di noi.  Sono momenti preziosi ma inevitabilmente destinati a riemergere, quando meno ce l’aspettiamo, sempre, tutte le volte».

«Il primo ascolto di “Tutte le Volte” è stata una coltellata – racconta l’attore Gianmarco Saurino – E tutta la serie di ascolti successivi non ha fatto altro che continuare a stilettare il cuore. Non soltanto perché le parole di Eman sono precise e affilate quasi come se Calvino gliele avesse corrette fino all’ultimo, ma anche perché ho ascoltato il brano con in mente già l’idea del videoclip che Mauro mi aveva proposto e raccontato il giorno prima ed ho trovato l’accoppiata decisamente perfetta. Un video scritto per una canzone ed una canzone scritta per un video. Non c’è altro modo per descrivere questo lavoro: un continuo susseguirsi di sguardi d’amore, di contatti d’amore, di parole d’amore, nei confronti degli altri, nei confronti del lavoro, nei confronti della storia. Una storia che parla di vita e di amore per la vita. Una storia d’amore».

Eman, all’anagrafe Emanuele Aceto, nasce a Catanzaro. Si approccia alla musica e alla scrittura da giovanissimo appassionandosi a tutti i generi musicali, dal rock al blues dal reggae al grunge e, in maniera particolare, al cantautorato italiano. Appena quattordicenne inizia a cantare in alcuni gruppi punk-rock della sua città e all’età di sedici anni fonda il suo primo gruppo, i Diffida. Qualche anno dopo si avvicina al mondo delle Dancehall e dei Sound System, fondandone uno proprio: Pennywise Crew. Si fa conoscere con lo pseudonimo di Eman, grazie anche agli Open Mic e alle prime canzoni su strumentali giamaicane e francesi. Il brano “Dammi da bere” lo farà conoscere al pubblico di “Myspace” e dell’ambiente reggae italiano. L’incontro tra il suo background musicale, il cantato ritmato della Dancehall e le rime del raggamuffin, dà vita al personalissimo stile di scrittura e cantato che caratterizzerà la musica di Eman. La successiva fondazione del collettivo di cantanti, rapper e produttori “Kuanshot Records” e l’inizio della collaborazione con Mattia Masciari “SKG” vedrà l’uscita del suo album autoprodotto “Come Aceto” (2009). Si esibisce in diversi centri sociali e locali lungo tutta la Penisola. Nel 2012 esce il singolo “Insane” prodotto da “SKG”, che segna la svolta musicale e l’apprezzamento generale da parte del pubblico. Nel 2013 pubblica i singoli “Time by time” e “Il mio vizio” (entrambi prodotti da “SKG”) e, a seguire, “L’amore al tempo dello spread”, prodotto da Rosario Critelli “Tano”. Viene notato da Sony Music e la collaborazione con la major darà vita all’album “Amen”, preceduto dai singoli “Giorno e notte” (2015, prod. “SKG”) e “Amen” (2015, prod. SKG). L’album esordisce al 37esimo posto della classifica FIMI e il singolo “Amen” arriva al primo posto della classifica Viral di Spotify. Attualmente Eman sta lavorando al suo secondo disco, anticipato dai singoli Icaro”, “Milano” e “Tutte le volte”.

www.facebook.com/emanofficialpage/

www.instagram.com/eman_name/

www.youtube.com/user/EmanOfficialVEVO/

www.twitter.com/DiRealEMAN

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi