Downtown by Fake Jam

Downtown by Fake Jam 
Dopo il successo del loro singolo Downtown
, i Fake Jam – band nata nel 2017- esce con l’album  Downtown, pubblicato dall’etichetta italo-tedesca Rubik.
L’album, contenente nove tracce, vuole denunciare la società contemporanea che da troppo tempo ha perso i valori dell’autenticità a favore dei vizi, della falsità e delle legami innaturali.
I Fake Jam in Downtown proiettano questa società fatta di dipendenze, in un mondo lontano dal nostro, anche se è più vicino di quanto si possa pensare.
Il tema della dipendenza viene trattato anche il Blackjack, in cui il vizio del gioco d’azzardo è rappresentato come delle manette scintillanti, ma sono pur sempre manette che ci costringono nei movimenti e non ci lasciano libertà.
La loro denuncia continua con Fake news, un brano che rivendica il bisogno di un’informazione veritiera e non asservita, un’informazione che nemmeno più le televisioni sono in grado di comunicare come cantano in I Don’t Care.
In Let us be la loro voce si alza direttamente contro i poteri forti, che scambiano la guerra per un gioco, un gioco crudele ed inutile.
Urban Jungle insinua il dubbio, o forse la certezza, che gli animali siano più umani degli uomini.
Bisogna però uscire dalla Downtown e tornare in contatto con la realtà, seppur non sia così diversa, ma con la speranza che possa migliorare. Questa è la speranza che viene comunicata in Naive Soul.
I Fake Jam riescono a conciliare i temi trattati con un sound Funky leggero e tendente al pop, alleggerendo così la pressione.

I Fake Jam
La nascita dei Fake Jam risale al 2017 ed è frutto dello scioglimento dei P-Jam, fondata da Elia Terazzan e Gianluca Arcesilai. Con il passare degli anni al gruppo si sono aggiunti: i Daniele Cristiani (Bass), Mattia Elmi (Lead vocals, guitar), Luca Impellizzeri (Percussion), Daniele Cristani (Electric bass), Giovanni Tamburini (Trumpet), Leonardo Carletti prima e Luigi Giardino ora (Tenor saxophone).I Fake Jam sono accomunati dalla giovanissima età, ma soprattutto dalla passione per la musica.
Sono usciti già con un singolo, Painted eyes, scritto da Mattia Elmi.

by Barbara Bianchi