Dal Primavera Sound, il ‘labyrinthine post-punk’ dei Preoccupations (fka Viet Cong) al Quirinetta

Dal Primavera Sound, il ‘labyrinthine post-punk’ dei Preoccupations (fka Viet Cong) al Quirinetta

Dal Primavera Sound, il ‘labyrinthine post-punk’ dei Preoccupations (fka Viet Cong) al Quirinetta – La stagione live del Quirinetta, guidata da Viteculture, giovedì 24 novembre alle 21 e 30 prosegue all’insegna del rock e del post punk con i Preoccupations (nuovo nome del quartetto canadese Viet Cong) reduci dal successo al Primavera Sound.

Quartetto post-punk canadese, i Viet Cong nascono a Calgary nel 2012, dalle ceneri della band Women. La morte improvvisa di Chris Reimer, chitarrista e voce degli Women, segna la fine della band. Sarà l’incontro con i chitarristi Scott Munro e Danny Christiansen a far nascere nell’ex bassista degli Women Matt Flegel e nell’ex batterista Mike Wallace la voglia di rimettersi in gioco e a dar vita ad una nuova band: i Viet Cong.

La nuova formazione inizia a calcare i palchi di Calgary proponendo quello che sarà il loro primo Ep, Cassette.

Il loro stile, definito “labyrinthine post-punk” viene accolto con entusiasmo dal pubblico tanto che la band verrà chiamata ad esibirsi al SXSW del 2014. Di lì a poco la band firmerà per la canadese Flemish Eye e pubblicherà su vinile, via Mexican Summer, il loro Ep.

Il vero debutto arriva a Gennaio 2015. L’album, omonimo, viene pubblicato via Jagjaguwar e contiene le bellissime Continental Shelf e Silhouettes. L’album consacra il talento della band, e la loro performance al Primavera Sound dello scorso anno è stata lodata da tutto il pubblico e la stampa presente.

A seguito della discussione nata lo scorso anno circa il loro nome, la band ha deciso di cambiare il proprio nome in Preoccupations.

Questa la comunicazione ufficiale: «Dopo aver terminato l’ultimo disco ed esserci presi una pausa, siamo lieti di annunciare che ci esibiremo e incideremo d’ora in poi a nome Preoccupations. Presenteremo il nuovo materiale nei prossimi mesi in una serie di tappe presso vari festival e concerti in Nord America e in Europa».

La stagione di concerti al Quirinetta, guidata da Viteculture continua con: Mikki Blanco venerdì 25 novembre, Giò Sada giovedì 1 dicembre, Lucky Chops martedì 6 dicembre e Digitalism sabato 10 dicembre.

Quirinetta, Via Marco Minghetti 5, Roma

Costo del biglietto 15 euro. Prevendite su: booking.viteculture.com

Per info: www.quirinetta.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi