CortiSonanti 2021, i vincitori del festival internazionale di cortometraggi

Michele PlacidoLudovica NastiDavid BartlettGiovanna Rei e Serena Iansiti vincono la XII edizione di CortiSonanti, il festival internazionale di Cortometraggi organizzato da AlchemicartS. Al Maschio Angioino di Napoli, nella serata conclusiva di questa edizione condotta da Mariagrazia Toscano, sono stati premiati i protagonisti e i cortometraggi delle diverse categorie in concorso. 53 le opere selezionate dalla giuria presieduta da Rosita Marchese, passati in rassegna nei sei giorni di programmazione.   Mathias Rat vince la sezione ECorti e il premio Best Praise per il cortometraggio “Solo ciò che è suo”. Doug Roland con “Feeling Through” – già in nomination agli Academy Awards 2021 – si aggiudica il premio per la miglior regia.   “La Stanza Più Fredda” di Francesco Rossi vince tra i corti italiani, mentre “Mousie” di David Bartlett vince il premio di corto internazionale e miglior cinematografia (a Paul Kirsop). Tra di documentari si aggiudica la vittoria “Angel” di Francesca Berardi e Alfredo Chiarappa, mentre per la sezione animazione premiato il lavoro di Domenico Croce e Stefano Malchiodi, “Anne”.   Due gli ex aequo: per la Cittadella del corto – vetrina dedicata agli istituti scolastici – vincono “Coriandoli” di Maddalena Stornaiuolo e “Il seme della speranza” di Nando Morra. Per DNApoli vincono “Il nostro nome è Anna” di Mattia Mura Vannuzzi – che si aggiudica anche il riconoscimento alla miglior attrice (la giovane Ludovica Nasti) – e “La stanza” di Giuseppe Alessio Nuzzo, che si aggiudica anche il premio per il miglior attore: Michele Placido.
Tra i videoclip musicali vince “I could not love you enough” di Giuseppe Lanno. Nando Morra con “Regalati la luce” si aggiudica il Social Short Web, mentre “Cose da uomini” di Silvia Cadoni vince la sezione dedicata allo Sport.Il riconoscimento per la miglior sceneggiatura, invece, viene assegnato a Marinella Ioime per il suo “Intramoenia”. Premiate inoltre le attrici partenopee Giovanna Rei e Serena Iansiti, per il loro impegno nel settore cinematografico e dell’audiovisivo. Menzioni speciali e premi anche per Lorenzo Crea, Francesco Albanese, Domenico Sepe, Marina Festoso e Andrea Bocchetti. La XII edizione del festival CortiSonanti (15/20 novembre 2021) è stata organizzata da Alchemicarts con il sostegno della Regione Campania (progetto co-finanziato dal Piano Cinema) e dal Comune di Napoli. La serata finale di questa edizione con la premiazione dei vincitori sarà trasmessa il prossimo 8 dicembre alle ore 19 su GT Channel.  Tutti i corti in concorso sono disponibili per la visione on demand gratuita sulla piattaforma del festival: www.cortisonanti.it.