Contemp-Humanity: sulle orme di Pasolini, viaggio nella memoria di Ostia

Contemp-Humanity: sulle orme di Pasolini, viaggio nella memoria di Ostia – Un 8 dicembre alla riscoperta della memoria storica del litorale romano tra storia, contraddizioni e il “profeta delle borgate” Pier Paolo Pasolini

Alle ore 11 e alle ore 15 Visita guidata
Ex Colonia Vittorio Emanuele – Cortile della Colonia/Via A. Cozza/Via delle Sirene/L.mare Toscanelli. Ingresso gratuito

Dopo il primo appuntamento con la danza e con il teatro di figura, Contemp-humanity prosegue l’8 dicembre con una giornata alla riscoperta della memoria storica dei luoghi, attraverso una visita guidata performativa a cura dell’Ass. Visit Ostia Antica: “Tutti al mare!” L’ex-colonia Vittorio Emanuele III”

Specchio della storia (e delle contraddizioni) del Lido di Ostia, l’ex colonia verrà raccontata in maniera inedita attraverso un’originale visita guidata performativa. Un tour che ripercorrerà la storia della Colonia, attraverso le interpretazioni attoriali di due personaggi chiave: l’Ing. Paolo Orlando, fondatore e presidente del “Comitato Pro Roma Marittima”, che ci racconterà del sogno di Ostia Moderna, quando sul lido non esisteva nulla e le possibilità erano infinite; e Pasolini, il “profeta delle borgate” che ci canterà la dolorosa bellezza e le irresistibili miserie di una periferia abbandonata.

Edu-tainment, drammaturgia contemporanea, teatro urbano, stand up comedy, psicoterapia performativa, danza urbana, teatro di figura, narrazione performativa della memoria dei luoghi, internazionalità e innovazione sono gli “ingredienti” contemporanei che Contemp-humanity, rassegna multidisciplinare completamente gratuita, porterà fino al 31 dicembre 2019 in luoghi e spazi diffusi tra Ostia, Acilia e il Borgo di Ostia antica, presentando eventi formativi e performativi per tutte le età, con l’intento di riflettere sui temi sociali ai quali la comunità è più sensibile, proponendoli con piglio inaspettato e sperimentando modelli di fruizione alternativi, in un continuo e cangiante scambio di energia tra artisti/e e pubblico.

Il 27 e il 28 dicembre Contemp-humanity prosegue al Teatro del Lido, alle ore 21.00, per lo spettacolo “PreCario Diario – The Real Game”, spettacolo/videogioco interattivo (prodotto da Valdrada, co-prodotto dalla Regione Lazio). Scritto, diretto e interpretato da C. Becchimanzi, G. Conteduca, M. Fabrizi, M. Franceschi, G. Vanni. Scenografie mobili di F. Pecchioli. La tragicommedia di una generazione raccontata come un videogioco vero e proprio, nel quale il pubblico ha l’ultima parola per le sorti delle 5 precarie in scena, in lotta per la stabilità, contro il sistema, in cerca di un futuro. 

Infine, dal 29 al 31 dicembre, per chiudere in bellezza il 2019, Contemp-humanity si sposta tra i meravigliosi scorci del Borgo di Ostia Antica, con spettacoli e performance emozionanti e suggestivi. 

Contemp-humanity è parte del programma di Contemporaneamente Roma 2019 promosso da Roma Capitale-Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE.

Info www.valdradateatro.it – info@valdradateatro.it, per prenotazioni prenotazioni.valdrada@gmail.com