Concerti d’autunno del Gruppo Polifonoco Harmoniae

Concerti d’autunno del Gruppo Polifonoco Harmoniae

Concerti d’autunno del Gruppo Polifonoco Harmoniae – Il Gruppo Polifonico Harmoniae ha l’onore di presentare gli appuntamenti d’autunno:
quattro concerti che ci vedranno protagonisti in altrettante chiese del Friuli occidentale.

 

Sabato 22 ottobre – ore 20.45

SAN VITO AL TAGLIAMENTO –
Duomo (“Concerti di Musica Sacra”)

 

Lunedì 31 ottobre – ore 20.45

PORCIA – Duomo
(“Concerti di Musica Sacra”)

 

Sabato 10 dicembre – ore 20.30

SESTO AL REGHENA – Abbazia Benedettina di S. Maria in Sylvis
(“Concerti di Musica Sacra”)

 

Giovedì 8 dicembre (solennità dell Immacolata) – ore 15.30

 

Ulteriori informazioni sul sito http://www.polifonicoharmoniae.it/

 

 

Il Gruppo Polifonico Harmòniæ si è costituito nel 2006 ed ha sede a Spilimbergo (PN), città caratterizzata dal pregevole e riconosciuto patrimonio storico-artistico. È composto da circa 30 elementi con significative esperienze nell’àmbito della coralità polifonica regionale. Sostenuto da un approfondito studio vocale e stilistico, il Gruppo Polifonico Harmòniæ si è dedicato ad un continuo lavoro di ricerca, privilegiando la qualità e l’originalità della proposta musicale. Grazie a questo indirizzo, il coro ha iniziato un percorso caratterizzato prevalentemente da brani di polifonia classica e romantica (dal ‘700 ai contemporanei, a cappella e con accompagnamento), senza tralasciare comunque le elaborazioni tratte dal repertorio tradizionale e regionale. Una costante crescita e un’adeguata maturazione esecutiva gli consentono nel presente di affrontare un’attività concertistica ormai consolidata ed accompagnata da lusinghieri consensi di pubblico e favorevoli recensioni di stampa.

 

 

Roberto De Nicolò ha compiuto gli studi musicali presso i Conservatori di Musica di Udine e Rovigo, diplomandosi brillantemente in Organo e Composizione Organistica sotto la guida di Lino Falilone ed in Clavicembalo, con il massimo dei voti e la Lode, con Laura Bertani. Ha successivamente approfondito la propria formazione musicale con la partecipazione a corsi tenuti da docenti di chiara fama. Svolge un’apprezzata attività concertistica sia come solista sia in svariate formazioni vocali-strumentali nonché di direttore alla guida del “Gruppo Polifonico Harmòniæ” di Spilimbergo (PN). All’organo ha realizzato diverse produzioni discografiche affiancate, nella veste di direttore, da un Cd di musica sacra per coro ed insieme vocale-strumentale. È docente presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Tartini” di Trieste.

 

Daniele Toffolo si è diplomato con il massimo dei voti e la Lode in Organo e Composizione Organistica al Conservatorio di Musica “G. Tartini” di Trieste. Nel 2003 ha vinto il 3° premio al IV

Concorso Organistico Nazionale “Città di Anguillara Veneta” (PD). Nel 2008 si è classificato al 3° posto ex-aequo con menzione d’onore al I Concorso Nazionale di Composizione di Musica Sacra organizzato dalla Federazione Italiana Pueri Cantores. Nel 2010 ha vinto il 1° premio al I Concorso Nazionale di Composizione per la Liturgia svoltosi a Bagheria (PA). È docente presso la Scuola degli Amici della Musica “S. Gandino” di Porcia (PN) e presso la Scuola di Musica dell’Associazione Altoliventina “XX Secolo” di Pasiano- Prata (PN). Dal 1998 è organista titolare della Cattedrale di Santo Stefano in Concordia Sagittaria (VE). Gruppo Polifonico Harmòniæ

 

 

CONCERTI di MUSICA SACRA

Musica sacra tra Ottocento e Novecento.

La tradizione francese

________________________

GRUPPO POLIFONICO HARMÒNIÆ

organo

Daniele Toffolo

direzione

Roberto De Nicolò

________________________

A N N O 2 0 1 1

In collaborazione con:

Provincia di Pordenone

Con il contributo

Gruppo Polifonico Harmòniae di Spilimbergo

www.polifonicoharmoniae.it – info@polifonicoharmoniae.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi