“Come no” è il nuovo singolo di Folcast

Esce il 10 dicembre “COME NO” (Laboratori Testone/Artist First), il nuovo singolo di FOLCAST.

Il brano arriva a seguito di un anno ricco di successi per Folcast: dopo il podio tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021, il cantautore romano ha collaborato con Roy Paci e i Selton, si è esibito su palchi importanti come quello del Concerto del Primo Maggio di Roma, è stato opening act di alcuni concerti di Daniele Silvestri, Max Gazzè e Carmen Consoli e si è esibito all’interno dei più importanti festival italiani per oltre 20 date estive. “Come no” anticipa anche il nuovo progetto discografico di Folcast, prodotto da Tommaso Colliva e di prossima uscita.

Come no” è stato scritto da Folcast, composto dall’artista con Andrea Fusacchia e Federico Gelli e prodotto da Tommaso Colliva.

Folcast racconta del brano: «“Come no” nasce dopo una discussione accesa. La rabbia ha trovato terreno fertile su un’iniziale idea strumentale di Federico Gelli grazie alla quale sono riuscito ad esprimermi. Ricordo che il flusso mi ha inchiodato alla sedia, cuffie in testa e feeling forte tra ciò che volevo dire e la concentrazione che serve per cercare di farlo. La solitudine condivisa che si era venuta a creare mi ha permesso di trovare uno sfogo dal quale mi sarei ripreso solo una volta completata la scrittura. Questa canzone è realtà e fantasia, ragione e incoerenza, sfogo e amore. Come quando si litiga, forse. Quante cose si mettono in mezzo? Quanto è importante scontrarsi per poi fare pace e riuscire a non ritornare sugli stessi errori di sempre, quelli che magari ti fanno credere che sia meglio andare giù, invece che cercare di aspirare a stare meglio. Ho capito che le cose più semplici, non sono sempre le più giuste, tantomeno le più belle».

Folcast (nome d’arte di Daniele Folcarelli) è un cantautore romano classe ’92. Cresce in una famiglia di musicisti divorando qualsiasi tipo di musica. Inizia a suonare da autodidatta pianoforte, basso e batteria, per scegliere poi come compagna di vita la chitarra, che studia fino al conseguimento della laurea al conservatorio Licinio Refice di Frosinone. Fonda il suo progetto artistico nel 2015 sulle basi dell’energia e del groove, creando una miscela tra vari generi: funk, R&B, soul, blues, pop e rock, con accenni al rap. Lo stesso anno pubblica l’EP d’esordio omonimo, seguito nel 2017 dal primo album “Quess” e nei due anni successivi dai singoli “Narcolessia” e “Cafu”. Nel 2020 inizia il lavoro sul suo secondo album, prodotto da Tommaso Colliva. In estate è l’opening act del live di Daniele Silvestri al Festival Suoni di Marca. A dicembre dello stesso anno è uno dei 6 vincitori di Sanremo Giovani e ottiene l’accesso alla 71^ edizione del Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte, dove conquista il podio classificandosi al terzo posto. “Scopriti”, il brano che Folcast ha portato sul palco dell’Ariston, è scritto e composto da lui stesso. Alla composizione hanno collaborato Tommaso Colliva (già vincitore di un Grammy per il suo lavoro con i Muse e produttore di numerosi artisti, tra cui Diodato e Ghemon), che ha curato anche la produzione artistica, e Raffaele Scogna. L’arrangiamento degli archi è a cura di Rodrigo D’Erasmo. “Scopriti” supera i 2 milioni e mezzo di ascolti su tutte le piattaforme digitali e vince il Premio SIAE Roma Videclip – Categorie Nuove Proposte Sanremo 2021. In seguito alla partecipazione al Festival di Sanremo, Folcast è tra gli ospiti del Wired Next Fest 2021 a Milano e tra i protagonisti del Concerto del Primo Maggio di RomaA maggio 2021 pubblica il singolo “Senti che musica”, feat. Roy Paci con la partecipazione dei Selton. Nell’estate dello stesso anno parte lo “Scopriti Tour”, un viaggio di oltre 20 date nei festival e nelle venue più prestigiosi d’Italia ed è anche opening act di alcuni live di Daniele Silvestri, Max Gazzè e Carmen Consoli.

Instagram: www.instagram.com/folcast

YouTube: www.youtube.com/c/Folcast

Facebook: www.facebook.com/folcast

Spotify: https://spoti.fi/2Tjp5rL