ClassicRockOnair, un nuovo tuffo fra i classici e nuove proposte

ClassicRockOnair, un nuovo tuffo fra i classici e nuove proposte

ClassicRockOnair:un nuovo tuffo fra i classici e nuove proposte – Sono in onda le nuove puntate di ClassicRockOnAir, il programma radiofonico ideato e condotto da Renato Marengo con la collaborazione di Maurizio Baiata e registrato da Radio Godot e diffuso, grazie a l’Altoparlante, da oltre 130 radio italiane. Punto di partenza per le proposte dei grandi classici di questo mese il numero di aprile della rivista Classic Rock. Grandi classici, nuove proposte, interviste dal mondo della musica. Preziosa collaborazione è quella con Antonella Putignano che ci delizierà con i suoi Aforismi. Tra gli artisti di queste nuove puntate troviamo Jimi Hendrix, Tony Riggicon la sua rilettura della celeberrima Kalimba de Luna di Tony Esposito che sarà sigla di chiusa di questo mese; e poi ancora Enzo D’Andrea, Bob Dylan e i Pearl Jam. C’è ancora spazio per la grande musica dei Genesis, dei Sound of System e Johnny Cash.

Tra le collaborazioni storiche quella con Giordano Sangiorgi (MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti). In redazione Lorenza Somogyi Bianchi e Mario de Felicis, alla consolle Gianni Romeo.

Sempre centrale, oltre ai grandi classici, anche l’attenzione alle nuove proposte: fra i focus delle puntate a cavallo fra marzo e aprile il lancio del Band Contest promosso da Classic Rock, di cui ci parla in un’intervista Alessandro Agnoli e di cui è direttore artistico lo stesso Marengo, che offre, grazie alla collaborazione fra Sprea e Materiali Musicali, alla proposta emergente vincitrice un vero e proprio contratto discografico per un EP con ampia promozione , concerti e videoclip. Nel numero in edicola di Classic Rock il direttore Francesco Coniglio nel suo editoriale dà ampie informazione su questa grande chance per i nuovi musicisti.  Fra gli ospiti intervistati da Marengo e Baiata, a parlare dell’attualità della musica italiana e non solo: Maurizio Becker, caporedattore  del  mensile Classic Rock.

Immancabile la rubrica, a cura di Maurizio Baiata, Welcome to the Jungle, che ripercorre i primi anni ‘80 a New York, che videro l’arrivo del CD sul mercato mentre imperversano ancora i vinili.

Fra i personaggi intervistati Marco Staccioli, direttore della edizione italiana della  Festa della Musica che  nel  dare l’appuntamento quest’anno a Palermo, città della musica 2018, nel corso di ogni puntata ricorda alcuni dei prestigiosi ospiti intervenuti nelle  edizioni passate.

L’elenco delle radio che trasmettono il programma è disponibile sul sito:http://www.classicrockitalia.it/classicrockonair/

Puntata 1

La prima puntata del mese di aprile di ClassicRockOnAir si apre con un grande della musica rock, Jimi Hendrix, con il suo brano Somewhere tratto dal cd People Hell and Angels.

Il secondo brano è invece di un giovane rapper genovese emergente, Martin Basile con Zibaldone, uscito per la Neverland Record di Genova che è associata Audiocoop. Come di consueto ci sarà spazio per la rubrica La giungla del vinile, con un intervento telefonico di Alessandro Agnoli che ci parlerà del Band Contest e ancora, a seguire, un’intervista con Staccioli, direttore del Festival della Musica e del quale verrà trasmesso il brano Album Orchestre National de Barbes en concert brano LABOU (1999).

Proseguendo nella nostra scaletta, passerà sulle nostre onde radio Nature’s way degli Spirit e un pezzo tutto italiano Ti racconterò di Enzo D’andrea.

In chiusura di questa prima puntata gli aforismi musicali di Antonella Putignano e la sigla di chiusura Kalimba de Luna, di e con Tony Esposito, nel remake ad opera di Tony Riggi.

Puntata 2

E’ ancora Jimi Hendrix l’artista scelto per aprire la seconda puntata di questo mese con la sua In from the storm, pezzo tratto dal cd First Rays of the new Risin’sun. ClassicRockOnAir lascerà spazio agli artisti emergenti e questa volta ci farà ascoltare Max Elli con il suo pezzo Get the love you want,seguito dalla rubrica La giungla nel vinile.

Inseguendo un sogno, incontriamo nella nostra scaletta Giovanni Giuliano che ci incanterà con il suo brano Sogno di carta. Subito dopo

saremo in diretta da studio con Marco Staccioli che ci farà ascoltare il brano2002 LES TAMBOURS DU BRONX, Jour de Colère.

C’è ancora tempo per un grande della musica e vincitore del premio nobel per la letteratura, stiamo parlando del grande Bob Dylan al quale è stato dedicato un articolo su Classic Rock e verrà raccontato dal nostro Maurizio Baiata.

In chiusura come sempre Antonella Putignano e i suoi aforismi musicali.

Puntata 3

La terza puntata si apre con un classico del rock Jeremy dei Pearl Jam, tratto da un articolo di Classic Rock e del quale ci darà qualcosa in più il nostroMaurizio Baita.

Segue, come sempre, lo spazio dedicato agli artisti emergenti che vede come protagonista Alessandro Cicone con il suo singolo In modo semplice.Immancabile la nostra rubrica la Giungla nel vinile di Maurizio Baita.

Si torna in studio con Staccioli per poi trasmettere Me basta luce, un pezzo dei Sud sound system.

Prima di andare in chiusura si parla dei Genesis di Peter Gabriel articolo di Classic Rock e ascolteremo un pezzo di questo fantastico gruppo Vision of Angels tratto dall’album Trespass.

Un ultimo collegamento telefonico con Agnoli e poi gli aforismi musicali diAntonella Putignano a chiudere questa terza puntata.

Puntata 4

La quarta e ultima puntata di questo mese si apre con Gentle Giant pezzo estrapolato dall’album Acquiring the taste. Il secondo brano in scalette è quello dell’artista emergente Alltheline, da l’Altroparlante, con il singoloThisi is life. Seguirà Maurizio Baita con la sua rubrica La giungla nel vinile e poi avremo ancora il direttore del Festival della Musica, Marco Staccioli, in collegamento telefonico. Proseguendo con la nostra scaletta incontreremo il brano Tutto a posto di Roy Paci e Aretusca.

Ancora un altro collegamento telefonico, questa volta con Agnoli che ci parlerà del  Rock Contest seguito dall’artista Johnny Cash di cui si parla nell’articolo di  Classic Rock  di Federico Guglielmi e del quale trasmetteremo il brano Folsom prison Blues in versione Live.

A chiudere quest’ultima puntata del mese abbiamo gli aforismi musicali diAntonella Putignano e la nostra sigla di chiusura Kalimba de Luna, di e conTony Esposito, nel remake ad opera di Tony Riggi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi