Clan Piarulli-Ferraro: Catturato pericoloso latitante

Clan Piarulli-Ferraro: Catturato pericoloso latitante

Clan Piarulli-Ferraro: Catturato pericoloso latitante – La Polizia di Stato del  Commissariato di Cerignola ha arrestato un pericoloso latitante del clan Piarulli-Ferraro, tale Caputo Giuseppe, 60enne, ritenuto responsabile  di estorsione e lesioni aggravate, reati commessi nella città di Molfetta nell’anno 2008.

Nella circostanza Caputo Giuseppe, soprannominato “Vitellino”, all’atto del suo arresto tentava di disfarsi di un sacchetto in tela di cotone nero contente una ulteriore borsa in tela di cotone beige  all’interno della quale erano custodite: una pistola semiautomatica Pietro Beretta calibro 7,65, con applicata sulla canna una filettatura per aggancio di silenziatore, completa di caricatore con n.7 cartucce dello stesso calibro e con colpo in canna; un silenziatore che si applica sulla canna della pistola suindicata, 43 cartucce cal 7,65 e 51 cartucce calibro 22; un sottocasco di colore nero; un paio di guanti di gomma di colore giallo; la somma in contanti equivalenti a 6 mila e 800 euro, in banconote di diverso taglio; numerosi telefonini di varie marche.

Foggia, 4.8.2011

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi