Cinema in cortile: “Momenti di trascurabile felicità”

Cinema in cortile: “Momenti di trascurabile felicità” – Torna giovedì 25 luglio “Cinema in cortile”, la rassegna di film all’aperto organizzata da Comune di Trento, Trentino Film Commission e Opera universitaria. Questa settimana è in cartellone la pellicola “Momenti di trascurabile felicità”, regia di Philippe Daniele Luchetti. Il prezzo del biglietto è di 5 euro (intero) e 3 euro (ridotto per ragazzi fino a 15 anni). La proiezione si terrà alle 21.30 nel cortile delle scuole Crispi di Trento, in caso di pioggia sarà sospesa; la vendita dei biglietti inizia alle 20.30.

Sinossi:
Lo yoga e l’Autan non sono in contraddizione? La luce del frigorifero si spegne veramente quando lo chiudiamo? Perché il primo taxi della fila non è mai davvero il primo? Perché il martello frangivetro è chiuso in una bacheca di vetro? A queste domande cerca di dare risposta Paolo (Pif), cui rimangono solo un’ora e 32 minuti per fare i conti con i punti salienti della sua vita. Una commedia spensierata che gioca ironicamente con la necessità di affrontare la morte, per dare il giusto peso ai piccoli problemi quotidiani e valorizzare ciò che troppo spesso diamo per scontato.

Info:
Ingresso: intero 5€, ridotto 3€
Cortile scuole Crispi – Bonporti, via S. Giovanni Bosco, Trento ore 21.30 fino a esaurimento posti.
La vendita dei biglietti inizia un’ora prima della proiezione; in caso di pioggia la proiezione è sospesa.
www.trentocultura.it