“Chi sei tu?” è il nuovo singolo del giovanissimo collettivo marchigiano

Il brano in uscita per Troppo Records/Universal Music Italia

“Chi sei tu?
Quando nessuno ti sente,
quando ridi e se lo fai si vede,
questo ora sei tu”

Fuori il 19 novembre Chi sei tu? nuovo singolo del giovanissimo collettivo marchigiano Utah. Il brano esce per Troppo Records e distribuzione di Unversal Music Italia e segue all’ottimo riscontro ottenuto dal singolo Sabato sera.

“‘Chi sei tu? ’ è figlia di una monotona e mai banale notte insonne di un lockdown primaverile passata, come sempre, con una penna in mano e una chitarra di fianco cercando di raccontare, tra il silenzio e le tante ambulanze che passano, il disagio che si prova quando si passa del tempo con sé stessi, quando si inizia a vedere il mondo quasi come se fosse qualcosa di totalmente esterno a te, volendosi quasi abbandonare alla malinconia di una situazione più grande di te. Nei momenti di reale solitudine in cui sei stranamente costretto a passare del tempo con te, ti accorgi di chi sei veramente, facendo trapelare con naturalezza, atteggiamenti che sei solito tenere per te, sei vero e riesci ad essere sincero forse per la prima volta. Quando sei solo e cerchi di capirti, facendolo però con naturalezza e chiedendoti : ‘Chi sei tu davvero?’ riesci a piangere e se lo fai riesci ad avvertire tutto il dolore, riesci a ridere comprendendo il modo limpido la felicità delle piccole cose” – Utah

Inizialmente scritta e pensata per essere registrata chitarra e voce per dare quel tocco intimo alla canzone, ad essa si aggiungono però delle sonorità elettroniche senza discostarsi però dal contesto pop-cantautorale nel quale è inserita. Partendo dalla ripetizione della domanda “Chi sei tu?”, pian piano il brano si apre raggiungendo sonorità esplosive ed un ritmo incalzante che si va a contrapporre ad un cantato melodico, malinconico e riflessivo, a tratti liberatorio. Il risultato è una di quelle canzoni da gustare dall’inizio alla fine, cercando anche di comprenderne le sfumature musicali e testuali che si alternano dall’inizio alla fine.

CREDITS BRANO
Testo: Jacopo Spinozzi
Musica: Marco Popazzi, Samuele Spadoni, Stefano Proietti e Martina Primavera
Studio di registrazione: Springstudio
Produzione: Marco Primavera

“Un progetto che riunisce i mondi di cinque ventenni provenienti da diverse città marchigiane”

Gli Utah sono una giovane band marchigiana. Nati nel 2018 hanno da subito iniziato a lavorare ai propri inediti con il solo scopo di suonarli dal vivo. Nella seconda metà del 2019 lavorano in studio di registrazione per dare vita a “Bohémien” il loro primo EP distribuito da Artist first, pubblicato poi nell’estate dell’anno successivo. Nell’ultimo anno completano la registrazione dell’ultimo progetto musicale che prevede la pubblicazione di 6 brani da pubblicare in tutto il 2021 i quali saranno distribuiti da Universal Music e firmano per la label Troppo Records.