Charity Café di Roma, i concerti dal 10 al 15 marzo 2020

Charity Café di Roma, i concerti dal 10 al 15 marzo 2020

MARTEDI’ 10 MARZO h 21:00

ANDY’S CORNER

Classic Rock, Blues, Soul, Folk…

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e’70s, ma non solo…

Andrea Angelini, Voce, Chitarra & Armonica

 MERCOLEDI’ 11 MARZO h 22:00

BLUES JAM & FRIENDS

COORDINATA DA MARCO DI FOLCO 

Marco Di Folco, Voce & Chitarra

Emiliano Tremarelli, Chitarra

Simone Scifoni, Basso & Batteria 

Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity 

GIOVEDI’ 12 MARZO 2020

DI DOMENICO | BRACCO | POETI – JAZZ SONGS

JAZZ VOICE

Tre musicisti che si incontrano sull’onda di sonorità jazz, ritmi world e improvvisazione. Un repertorio eterogeneo, che spazia dagli standards jazz alla bossa nova alla tradizione folk anglosassone… un concerto sussurrato e da ascoltare attentamente, dalla prima all’ultima nota.

Line-up

Fulvia Di Domenico, Voce

Enrico Bracco, Chitarra

Francesco Poeti, Basso 

 VENERDI’ 13 MARZO h 22:00

ORGAN FREEMAN TRIO

JAZZ NIGHT

Il trio Organ Freeman propone un repertorio rielaborato dei successi di Thelonious Monk, uno dei padri riconosciuti del genere, cresciuto nelle jazz caverns newyorkesi nell’epoca d’oro degli anni Trenta. E’ un concerto che costringe ad ascoltare trattenendo il fiato per non perdere nessuna delle sfumature raffinate e talentuose che arrivano da un palco rigorosamente acustico, ma anche carico di passione. In linea con il carattere istrionico di Thelonious Monk, entrato nel mito anche per le sue performance nelle gare notturne di abilità tecnica dove esibiva il suo talento con continue improvvisazioni, l’affiatato trio si produrrà in una raffinata rivisitazione della eredità jazzistica di Monk, frutto di una ricerca del grande maestro e del jazz pioneristico.

Line-up

Agostino Casella, Organo Hammond

Claudio Piselli, Vibrafono

Massimo Di Cristofaro, Batteria

SABATO 14 MARZO h 22:00

THE MOJO WORKERS

BLUES NIGHT 

I Mojo Workers sono un nuovo trio composto da musicisti, amici, che da tempo calcano i palchi romani e italiani. Il concerto dei M.W. è un crescendo emotivo: si parte con brani “mid tempo” e “slow” dei padri del Blues fra cui i tre King, Little Walter. I motori si scaldano grazie a ritmi più concitati di brani di R.Johnson, Muddy Waters, Willie Dixon, ma anche di S.R.Vaughan e alla fine i M.W. mettono il turbo suonando Blues saltellanti con incursioni sul funk , per un finale esplosivo.

Line-up

Giulio Giancristoforo, Voce & Basso

Vincenzo Grieco, Chitarra

Mimmo Antonini, Batteria

DOMENICA 15 MARZO h 18:30

MANCON BLUES DUO

APERILIVE

Il Blues senza dubbio ha influenzato tutta la cultura musicale occidentale e il duo ManCon Blues (Marcello Convertini e Max Manganelli) lo interpreta nella sua forma più genuina proponendo grandi classici, rivisitazioni imprevedibili e composizioni originali, rispettando e mantenendo le intense atmosfere delle origini. 

Line-up

Marcello Convertini, Voce & Chitarra

Max Manganelli, Armonica

CHARITY CAFÉ

LA PROGRAMMAZIONE

DAL 10 AL 15 MARZO 2020

Via Panisperna 68 Roma

Inizio concerti ore 22:00

Ingresso 8 euro con prima consumazione

Ogni domenica

concerto e aperitivo con open buffet ore 18:30