Bruno Marinucci in concerto al teatro Spazio di Roma

Bruno Marinucci in concerto al teatro Spazio di Roma

Bruno Marinucci in concerto al teatro Spazio di Roma – Domenica 11 marzo nuovo appuntamento con ‘Spazio Jazz’, la rassegna organizzata da Muzak Off e The Blue Taste in collaborazione con jazzagenda.com al Teatro Lo Spazio, nel cuore del quartiere San Giovanni. A salire su questo nuovo palcoscenico da poco consacrato alla Blue Note ci sarà Bruno Marinucci, talentuoso chitarrista romano che proporrà i brani tratti dal suo ultimo disco Nal Tarahra (pubblicato da Raitrade e Videoradio nel 2009) a cui hanno preso parte musicisti di livello internazionale come Randy Brecker alla tromba e Bill Evans ai saxofoni.

 

Preparatevi, quindi, al sound eclettico e minimalista di questa formazione e alla miscela esplosiva di un trio che spazia tra il jazz, il funk e il blues, con un approccio decisamente aperto alle contaminazioni e alla musica minimalista. A completare la formazione due compagni di viaggio: Pierpaolo Ranieri al basso elettrico e Marco Rovinelli alla batteria, presenti anch’essi nell’ultimo album del chitarrista romano. Nal Tarahra, che in coreano significa “Seguimi”, è un disco dalle diverse sfaccettature, composto da brani che portano la firma di Bruno Marinucci, in cui emerge tutto il talento di un musicista eclettico, versatile e aperto alla fusione di stili differenti.

 

Collaborazioni di Bruno Marinucci: Chitarrista assai attivo e dall’intensa attività concertistica, Bruno Marinucci ha collaborato con L’orchestra del Maestro Renato Serio (con artisti del calibro di Dionne Warwik, Michael Bolton, Mick Hucknall, NOA, Dee Dee Bridgewather, Miriam Makeba, Skin, Mattafix, Angoon, Dolores O’Riordan, Gipsy Kings, Loreena McKennitt, Zach Ashton, RON, Pino Daniele, Renato Zero, Irene Grandi, Mario Biondi, Ornella Vanoni, Riccardo Cocciante, Claudio Baglioni, Massimo Ranieri, Mango, Negramaro, Giusy Ferreri, Giò Di Tonno, Nicky Nicolai, Dolcenera, Max Pezzali, Antonello Venditti, Antonella Ruggero, Maurizo Solieri, Sergio Cammariere, Giancarlo Giannini, Lauryn Hill, Khaled, Solomon Burke, Kelly Joyce, Ronan Keating, Mariella Nava, Marco Masini, Umberto Tozzi, Sanando Maitreya, Harem Gospel Choir, Randy Crawford, Angelique Kidjo, Natalia Kukulska, Gianni Morandi, Gigi D’alessio, Lola Ponce, Premiata Forneria Marconi, Andrea Mingardi, Stefano Di Battista, Neri Per Caso, Katia Ricciarelli, Alabama Gospel Choir, Alessandro Safina, Alina, Anna Tatangelo, Sal Da Vinci, Gigi Finizio, Piero Mazzocchetti, Gianluca Terranova, etc…), Amedeo Minghi, Bungaro, Louisiana Red, Alex Britti, Randy Roberts, C.A.B., Lino Banfi, Iskra Menarini, Lino Rufo, Chicago Beau, Sandro Satta, Jalisse (vincitori del Festival di Sanremo del ’98), JOY MALCOM (cantante degli “INCOGNITO”), Crystal White, Charlie Cannon, Orlando Johnson, Desiree Mohammad, Joy Garrison, Eric Daniel, Daniele Bonaviri, The Jubilee Love Train, Anna Proclemer, Valeria Moriconi, Dario Cassini.

 

In parallelo al concerto di Bruno Marinucci la pittrice Rossana Morreale presenterà le sue copie d’arte nella splendida cornice del Teatro lo Spazio. Nata a Gela (Caltanissetta) nel 1979. Artisticamente si forma presso l’Istituto Statale d’Arte “G. Bonachia” di Sciacca (Agrigento) per poi proseguire gli studi legati al restauro dei dipinti su tela e tavola, di trompe l’oeil e decorazione murale. In seguito frequenta corsi per sviluppare le tecniche legate alle vetrate artistiche con rilegature a piombo e tiffany. La curiosità, la fantasia, ma soprattutto la voglia di comunicare emozioni la portano a sperimentare e ad ampliare la conoscenza artistica. Attualmente vive e lavora a Roma presso il Laboratorio di Via dei Banchi Vecchi.

 

Domenica 11 marzo

 

Teatro Lo Spazio

Via Locri 42/44 (zona San Giovanni)

 

Apertura e aperitivo ore 20.30

 

Inizio concerto ore 21.30

Ingresso €5

Ingresso + tessera €8 (solo per chi deve fare la tessera)

 

 

Formazione

BRUNO MARINUCCI TRIO

Bruno Marinucci, chitarra elettrica

Pierpaolo Ranieri, basso elettrico

Pierpaolo Ferroni, alla batteria 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi