BLUE NOTE scommette su BLUE NOTE OFF

BLUE NOTE scommette su BLUE NOTE OFF

BLUE NOTE scommette su BLUE NOTE OFF. È stato presentato questa mattina presso il Sisal Wincity di Piazza Diaz la prima parte del programma di Blue Note Off, il nuovo brand di Blue Note Milano (parte di Casta Diva Group) che ha come obiettivo portare il jazz in location unconventional.

Una bella iniziativa quella di Blue Note Milano che, con Blue Note Off, vuole offrire al grande pubblico l’opportunità di ascoltare artisti di fama internazionale e giovani talenti in vari luoghi della città.
Una grande opportunità anche per tutte quelle aziende e location interessate ad aprire le porte ai propri stakeholder e ai cittadini e che Sisal Wincity ha subito colto.

Il programma di Blue Note Off parte infatti da Sisal Wincity di Piazza Diaz che ospiterà ben 14 concerti a partire dal 5 febbraio e che vede protagonisti, tra i primi: Ragonese Bros, Naim, “Lands Project” Decorato e Costantini, Pat Rich, Lady Dillinger seguiti da molti altri.

“Blue Note Off si inserisce chiaramente nel solco già tracciato dalle prime due edizioni di JAZZMI”, affermano Andrea De Micheli e Luca Oddo, rispettivamente Amministratore Delegato e Presidente di Casta Diva Group, società di comunicazione che gestisce il Blue Note. “Con il festival di novembre abbiamo portato il jazz in banca, nei teatri, in biblioteca e nelle librerie. Con Blue Note Off ci auguriamo che questa tendenza possa durare tutto l’anno, diventando una piacevole colonna sonora delle serate tra le vie della città e ringraziamo Sisal Wincity per aver creduto fin da subito nel progetto e averlo reso immediatamente fruibile ai milanesi”.

Sono entusiasta di partecipare a questa iniziativa del Blue Note, da sempre una delle più importanti e riconosciute vetrine dei più noti artisti musicali, che ha deciso con Blue Note Off di varcare i confini del tempio del Jazz per rendere la musica accessibile anche in location polifunzionali e versatili come il Sisal Wincity di Piazza Diaz a Milano che nel corso degli ultimi anni ha stretto varie ed importanti partnership: Harlem Globetrotters Italian Tour, Milano City Marathon, Milano Film Festival, Interni – Salone Internazionale del Mobile”, ha sottolineato Francesco Durante – AD Sisal Entertainment. “Spirito di aggregazione, intrattenimento e socializzazione sono da sempre i tratti distintivi di Sisal Wincity ed anche per questo abbiamo accolto per primi e con entusiasmo l’opportunità di rendere disponibile la musica ad un pubblico allargato e di offrire l’ingresso gratuito agli eventi in programma. “La partnership con il Blue Note Off, che ringrazio”– prosegue Durante – “rappresenta per noi un ulteriore passo a sostegno del progetto strategico di Sisal Wincity finalizzato con questa collaborazione ad offrire ai milanesi uno spazio dove la dimensione del gioco sposa l’intrattenimento e la socializzazione e dove, oltre alla musica e ad una ristorazione di qualità, sempre più continueranno ad esserci manifestazioni e spettacoli di grande interesse per assicurare momenti di divertimento unici nel loro genere”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi