Bioaperitivo con La Nuova Arca per La Casa di Ibrahima a Roma

Pape Kanoutè alla kora, Matar Mbaye alle percussioni e Mohammed Kanoutè alla chitarra si esibiranno sabato 24 settembre dalle 19.00 a La Nuova Arca a sostegno de La Casa di Ibrahima.

Nella splendida campagna romana tra cibo e bevande bio, tra solidarietà e musica afro, la serata diviene conoscenza e sostegno per la cooperativa sociale nata a pochi passi dal Grande Raccordo Anulare con l’obiettivo di accompagnare persone in condizione di fragilità verso l’inclusione e la piena affermazione. La Nuova Arca oggi è una Società Agricola Impresa Sociale a .r.l., con produzione certificata biologica, la cui missione è l’inclusione lavorativa di persone in difficoltà sul mercato del lavoro e con una grande attenzione alla qualità dei prodotti e all’etica lavorativa. 

Questo aperitivo, con menu senegalese è realizzato con La casa di Ibrahima Onlus, una realtà presente dal 2003 in Senegal, portando avanti diversi progetti di contrasto alla marginalizzazione sociale di varie tipologie di minori e nuclei familiari in condizioni di disagio che popolano l’estrema periferia di Dakar (Keur Massar). Il gruppo più nutrito di beneficiari sono i bambini delle scuole coraniche provenienti da villaggi lontani centinaia di km e costretti a vivere di stenti quotidiani mendicando per la gran parte della giornata (alimentazione, copertura sanitaria, corsi di alfabetizzazione ed un’equipe senegalese che cura i rapporti con i loro Marabout sono gli ingredienti, insieme alla perseveranza del nostro approccio positivo a 360 con questo difficilissimo “mondo”). Altri progetti riguardano la lotta alla dispersione scolastica di minori residenti a Keur Massar (corsi di recupero e monitoraggio del reinserimento scolastico), e formazione in informatica e sartoria per giovani. Sabato sera a La Nuova Arca si alternerà musica, cibo etnico, testimonianze, filmati e contatto Skype con la nuova struttura della Onlus a Dakar per  far conoscere queste realtà ed il lavoro portato avanti.

Info e prenotazioni a info@lanuovaarca.org  o al numero 3757047156