Arturo Tosi e il Novecento, presentazione volume a Milano

Arturo Tosi e il Novecento, presentazione volume a Milano

Arturo Tosi e il Novecento, presentazione volume a Milano. Giovedì 11 gennaio alle ore 18 la galleria VS Arte a Milano ospita la presentazione del volume Arturo Tosi e il Novecento. Lettere dall’Archivio dell’artista pubblicato curato da Elena Pontiggia.
L’appuntamento rientra nell’ambito della mostra Tosi e Sironi: due maestri, due amici che prosegue fino al 20 gennaio con un corpus di lavori dei due grandi artisti fra cui opere pittoriche, acquerelli, carte, inchiostri e illustrazioni.

L’esposizione, la prima dopo vari anni che Milano dedica ad Arturo Tosi, comprende alcune opere fondamentali del percorso dell’artista, provenienti dalla Associazione Arturo Tosi di Rovetta e da collezioni private.

Il percorso espositivo muove dalla pittura giovanile di Tosi e, attraverso i nudi “alcoolici” del 1895 (vero esempio di informale ante litteram), giunge alle opere degli anni venti e trenta, come i famosi Paesaggi e le altrettanto celebri Nature morte. Sono inoltre esposti alcuni preziosi acquerelli, tra i pochi superstiti dall’incendio vandalico dello studio dell’artista, avvenuto nel 1944.
Affianca l’opera di Tosi quella di Sironi, amico e compagno di strada del pittore varesino, con cui condivise l’esperienza del Novecento Italiano. Di Sironi sono esposte tra l’altro una serie di carte e inchiostri, che vanno dalle famose tavole per la rivista di trincea “Il Montello”, dipinte al fronte nel 1918, alle illustrazioni per “Il Popolo d’Italia” del 1920-21, fino alle maestose figure degli anni venti.

Tosi e Sironi: due maestri, due amici
A cura di Elena Pontiggia
VS Arte, via Appiani 1 – 20121 Milano
10 novembre 2017 > 20 gennaio 2018
Presentazione volume giovedì 11 gennaio 2018, ore 18
Orari dal martedì al sabato, ore 15.30 – 19.30
Ingresso libero

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi