Anahita e Bosphorus in Blue Live all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Anahita e Bosphorus in Blue Live all’Auditorium Parco della Musica di Roma

Anahita e Bosphorus in Blue Live all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Un viaggio tra culture differenti che parte dall’Europa, raggiunge la Turchia e arriva fino al cuore dell’Asia Centrale. Venerdì 8 settembre alle ore 21 l’appuntamento è all’Auditorium Parco della Musica, presso il Teatro Studio Borgna, con un doppio concerto. A salire sul palcoscenico Anahita, quartetto che abbraccia suoni dall’Iran, dall’Afghanistan, dal Sud d’Italia fino a raggiungere le coste dell’Africa e che per l’occasione vede la speciale partecipazione di Giancarlo Schiaffini. A seguire i Bosphorus in Blue, band formata da 4 straordinari musicisti che reinterpretano in chiave jazz le melodie che provengono dalla tradizione e dalla contemporaneità turche. Un concerto, dunque, all’insegna della contaminazioni che fonde stili, culture e tradizioni orientali con il linguaggio del jazz e dell’improvvisazione pure.

 

ANAHITA: Anahita, Dea dell’acqua e fertilità nell’antica Persia, è una dea che con la sua generosità accoglie tutti nel suo seno. Come Anahita, questo quartetto abbraccia suoni e culture diverse, provenienti da luoghi distanti migliaia di chilometri tra loro: da Mashhad, in Iran, vicino al confine con l’Afghanistan, fino al Sud d’Italia, così vicino alle coste dell’Africa, dal suono dello zarb persiano a quello dei tamburi a cornice italiani. Mohssen Kasirossafar e Luigi Marino mettono a frutto i risultati di una collaborazione che vive e si rinnova da moltissimi anni, e ha al suo centro le percussioni della tradizione persiana. A completare il quartetto Paolo Manna e Antonino Anastasia, due musicisti che hanno fatto della collaborazione interculturale una vera e propria bandiera e aggiungono alla ricchezza ornata dello zarb e del daf, la bellezza e la forza dei tamburi a cornice del mediterraneo. La musica di Anahita è un’interpretazione a volte rispettosa e altre volte libera, dei ritmi e delle tradizioni dei musicisti che partecipano al progetto, quella persiana e quella del Sud Italia. Per questo concerto Anahita ha l’onore di collaborare con uno dei più grandi musicisti del nostro paese, il pioniere del free jazz italiano e maestro della musica contemporanea Giancarlo Schiaffini, che attraverso l’improvvisazione si connette con il repertorio proposto per creare una musica aperta e flessibile ad incontri estemporanei.

 

BOSPHORUS IN BLUE: Il Bosforo come congiunzione di due mondi geografici e culturali: Europa e Asia. Melodie della tradizione e della contemporaneità turche reinterpretate con tinte jazz: dal misticismo di Mevlana a composizioni tratte da colonne sonore, il materiale tematico viene trattato con ampio uso di improvvisazione fino ad ottenere un sound unico.

Il progetto è nato su commissione dell’Ufficio Cultura dell’Ambasciata Turca in occasione della Festa della Musica, e vanta la presenza di Yasemin Sannino (cantante interprete inconfondibile della celebre colonna sonora del film “Le fate ignoranti” di Ozpetek), del pianista Luca Ruggero Jacovella, dotato di particolare ricchezza timbrica e capacità di creazione estemporanea, del contrabbassista Bruno Zoia e del percussionista Arnaldo Vacca, entrambi raffinati cultori delle musiche di diverse tradizioni del mondo.

 

8 Settembre 2017 / Teatro Studio Borgna /

Auditorium Parco della Musica – Roma

Via Pietro de Coubertin, 30, 00196 Roma RM

Inizio concerto ore 21:00, ingresso 15.00€

Infoline: tel. 0680241281 Biglietteria:

tel. 892101 (servizio a pagamento)

 

ANAHITA – Line up

Mohssen Kasirossafar (zarb, daff)

Luigi Marino (zarb, daff )

Francesco Paolo Manna (tamburello, zarb)

Antonino Anastasia (tamburello, zarb)

Giancarlo Schiaffini (trombone)

 

BOSPHORUS IN BLUE – Line Up

Yasemin Sannino (voce)

Luca Ruggero Jacovella (pianoforte)

Bruno Zoia (contrabbasso)

Arnaldo Vacca (percussioni).

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi