Alla mostra del cinema di Venezia Supereroi Senza Superpoteri, doc vincitore del Premio Zavattini

Alla mostra del cinema di Venezia Supereroi Senza Superpoteri, doc vincitore del Premio Zavattini

Un documentario di Beatrice Baldacci – Vincitore del Premio Zavattini 2018-2019
IN CONCORSO ALLA 76ESIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI VENEZIA!

Dai filmini di famiglia in VHS al grande schermo

L’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico è lieto di annunciare che il corto documentario SUPEREROI SENZA SUPERPOTERI di Beatrice Baldacci, recente vincitore del Premio Zavattini, è stato selezionato della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2019 per concorrere nella sezione “Orizzonti”.

Un film ideato e diretto da una giovanissima regista in cui la memoria audiovisiva viene in supporto ai ricordi di infanzia nella ricostruzione emotiva di una forte relazione tra madre e figlia. Un esempio significativo di come il riuso creativo dei materiali d’archivio, anche personali e familiari, possa essere all’origine di una creatività filmica incisiva e, in questo caso, doppiamente originale poiché delicatamente autobiografica.

La proiezione avrà luogo in anteprima assoluta giovedì 5 settembre alle ore 17:00 alla sala Giardino del Lido di Venezia. 

Supereroi senza superpoteri è un film di Beatrice Baldacci, prodotto dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico nell’ambito del “Premio Zavattini – Unarchive” sostenuto dalla Siae e dal MiBACT, attraverso il bando “Sillumina”, e dalla Regione Lazio, e realizzato in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà. È distribuito da Elenfant Film.

ARCHIVIO AUDIOVISIVO DEL MOVIMENTO OPERAIO E DEMOCRATICO
https://www.aamod.it/

PREMIO ZAVATTINI

Home2017