A Zoomarine a Torvaianica la giornata dell’inclusione: protagonista lo Skymano, lo sport per tutti

Numerosi Ospiti del mondo Istituzionale, della cultura e del sociale.

Madrine Annalisa Minetti e Alda D’Eusanio conduce l’attrice Claudia Conte 

Venerdì 9 luglio alle ore 9:30 nella splendida cornice dello Zoomarine di via Casablanca, 61 a Torvaianica avrà luogo l’evento “Lo Skyimano: lo sport per tutti”, una giornata speciale, una giornata di inclusione dove verrà presentato lo Skymano, uno sport, un gioco semplicissimo, basato su tre sole regole e studiato per i giovani e i giovanissimi e per i super adulti indipendentemente dalle diversità che siano motorie, sensoriali, cognitive e di qualsiasi genere. L’evento è organizzato dalla società AMIGO’ Srl in collaborazione con la produzione esecutiva Ap-Cineproduction di Mariano Cherubini e con il patrocinio del CISMIT (Coordinamento Italiano Spettacolo Moda Imprese Turismo) rappresentato dal Presidente Nicola Vizzini e dal Vice Presidente Amedeo Crimi, del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) di Sport e Salute e della Fispes (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali). Madrine dell’evento Annalisa Minetti e Alda D’Eusanio. Conduce l’attrice Claudia Conte. 

Annalisa Minetti

Lo Skymano è stato ideato dal Professore Michele Panzarino, docente e ricercatore scientifico dell’Università San Raffaele Telematica e dell’Università di Tor Vergata, con il Centro di Ricerca dell’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva. Un’idea geniale perché semplice, ma di una potenza unica. E’ stata studiata anche per le pluridisabilità e non ha alcun tipo di limite ed è quindi accessibile veramente a tutti. 

Tra gli atleti presenti: il campione olimpico di pugilato Clemente Russo, la campionessa olimpica nel lancio del peso Chiara Rosa e il campione del mondo di Judo Giovanni Esposito, e ancora le plurimedagliate paralimpiche Oxana Corso e Monica Graziana Contrafatto. 

Nel corso della mattinata verranno proiettati i video clip di Giorgio Pasotti, Caterina Balivo, Michele Cucuzza, Povia, Emanuela Aureli, Neri per Caso, Mario Biondi, Filippo Bisciglia, Pamela Camassa, Antonio Zequila, Luisa Corna, Marcello Cirillo e Vladimir Luxuria che daranno la loro testimonianza e saranno consegnati i riconoscimenti, realizzati dall’ingegnere Yuri Piastra, per l’impegno nel sociale alla Dottoressa Silvia Salis, Vice Presidente CONI, al Colonnello Armando Marco Iannuzzi, Presidente del Cip Lazioall’Onorevole Felice Mariani, per le Fiamme Azzurre il Comandante Salvatore Mariano, per il Ministero Disabilità al sottosegretario l’Onorevole Diego Borrella, per il Ministero dello Sport il Sottosegretario l’Onorevole Valentina Vezzali, per il Ministero della Pubblica Istruzione il Sottosegretario Rossano Sasso, l’Onorevole e atleta paralimpica Giusy Versace, per l’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva il Presidente Michele Panzarino, per l’Università San Raffaele Telematica la Professoressa Elvira Padua, per la Fondazione Cervelli Ribelli Gianluca Nicoletti, il Presidente del Credito Sportivo Andrea Abodi, il conduttore Tv-Radio Rai Savino Zaba, già conduttore di Radio 1 Sport, tra gli altri programmi condotti “Zona Cesarini” e “Speciale 60 Tutto il Calcio minuto per minuto”. 

Lo sport è l’unico grande mezzo per educare i nostri figli – dichiara Annalisa Minetti, madrina dell’evento – a essere più efficaci nei confronti della vita. Lo Skymano è stato studiato per essere un diritto di tutti in modo che nessuno rimanga più in panchina a guardare in modo da rafforzare la convinzione che si può tornare in campo. Lo sport deve essere considerato, attraverso il gioco di squadra, un’importante opportunità educativa e riabilitativa in modo che tutti possano trovare il proprio centro, ruolo e personalità”. 

A consegnare i riconoscimenti saranno: il Segretario nazionale del CIP Yuri Stara, il Presidente Viti dell’Ente Promozione AXIl’Onorevole Francesco ZicchieriJacopo Morrone ex Sottosegretario Ministero della Giustizia, Emanuele Zocco, segretario nazionale del CISMIT  e Alessandro Abagnale, coordinatore nazionale del CISMIT, Ruggero Alcaterini dell’associazione benemerita FAIRPLAYChiara Valentini dell’Associazione DI.Di Diversamente DisabiliAlda D’EusanioAlma ManeraMatteo Guadagnini capitano basket Paralimpico a Londra 2012. 

Radio Roma curerà la diretta – Alle ore 14.00 è previsto il buffet.