A mio figlio

A mio figlio

A mio figlio

Ti amo per quello che sei e non per ciò che diverrai…
Ti amo con le tue debolezze, le tue incertezze,
le tue fragilità…
Ti amo perché non mi ascolti mai e i nostri confronti assomigliano a degli scontri…
Ti amo perché dal primo momento in cui sei diventato parte di me,
ti sei trasformato in un grande pittore: mi hai regalato un mondo pieno di colore,
ti sei trasformato in un poeta: mi hai regalato versi di puro amore,
ti sei trasformato in un cantante: hai riempito le mie giornate di una dolce melodia…
Sei il mio amore più grande,
sei l’amore infinito,
con nessun altro tesoro ti sostituirei
perché di mille sfumature colori i giorni miei.

Anonimo

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di terzi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi